Goodyear reCharge: gli pneumatici personalizzati

Grazie a capsule intercambiabili si adattano a ogni tipo di stagione e a ogni esigenza di guida


Goodyear ha svelato reCharge, il nuovo prototipo di pneumatico versatile, in grado di adattarsi e modificarsi per rispondere alle esigenze degli automobilisti.


Al centro di questa nuova tecnologia c’è una mescola del battistrada biodegradabile che può essere ricaricata con singole capsule, riempite con una mescola liquida personalizzata sulle esigenze dell’automobilista, che permettono al battistrada di rigenerarsi e adattarsi alle condizioni climatiche.



Goodyear ha pensato, ad esempio, a capsule contenenti una mescola estiva, quattro stagioni o invernale; capsule con mescole pensate per una specifica area geografica, caratterizzata da un certo clima e condizioni stradali; capsule pensate per uno specifico modello d’auto; capsule che racchiudono un mix di tutti questi parametri. Insomma versatilità e personalizzazione al 100%.



Elena Versari, Sales GM Consumer di Goodyear Italia ha affermato:


Goodyear vuole che il pneumatico possa rispondere in modo ancora più efficace alle esigenze specifiche di mobilità degli automobilisti. Quest’ambizione ci ha guidato nella creazione di un pneumatico concept che guarda a un futuro in cui la mobilità è sempre più personalizzata”. 



La mescola degli pneumatici reCharge sarebbe inoltre realizzata con un materiale biologico, rinforzato con fibre ispirate a uno dei materiali naturali più resistenti al mondo, la seta di ragno, che la renderebbe estremamente resistente e biodegradabile al 100%. 


A sostenere il battistrada, infine, ci sarebbe un telaio leggero non pneumatico, dalla forma alta e stretta. Si tratta di una costruzione sottile e robusta, che richiede poca manutenzione e che eliminerebbe i problemi legati alla foratura e ai cali di pressione.

  • shares
  • Mail