Prezzi benzina: nuovi ribassi su verde e diesel

Oggi si registrano nuove correzioni al ribasso dei prezzi di benzina e gasolio

Prezzi benzina – Altra discreta settimana sul fronte prezzi dei carburanti per l’Italia, visto che si sono registrati alcuni ribassi, seppur non elevatissimi. Oggi i costi sono rimasti invariati ai nostri distributori, sulla scia della stabilità dei mercati internazionali dei prodotti petroliferi. E nemmeno nei prossimi giorni sono previsti particolari scossoni a livello nazionale ed internazionale.

Facendo il classico confronto dei prezzi al servito con la scorsa settimana, sempre utilizzando Prezzibenzina, possiamo notare questi ribassi: la verde è passata da 1,475 a 1,462 €/l, mentre il diesel si riavvicina alla soglia di 1,3 €/l ed è oggi quotato 1,312 euro/litro. Il Gpl è rimasto praticamente invariato negli ultimi sette giorni, con il costo di 0,531 euro al litro.

Passando alla modalità self, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale della verde è pari a 1,449 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,446 a 1,467 euro/litro (no-logo 1,432). Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,299 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,296 a 1,317 euro/litro (no-logo a 1,278).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Tamoil Via Uruguay – 1,357 €/l
Diesel – Tamoil Via Uruguay – 1,229 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,459 €/l

ROMA
Benzina – Q8Easy Via Ostiense – 1,399 €/l
Diesel – Tamoil Viale Furio Camillo – 1,227 €/l
Gpl – Eni Via di Boccea - 0,489 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,601 €/l
Bielorussia 0,535 €/l

DIESEL
Israele 1,699 €/l
Russia 0,502 €/l

GPL
Svezia 0,946 €/l
Russia 0,224 €/l

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 782 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO