Tasse: proposto il Superbollo oltre 170 Cv

bollo auto

Il Superbollo potrebbe essere di nuovo introdotto in Italia, con una nuova norma inserita nella bozza di manovra che prevede un tasse accessoria per tutti i veicoli con più di 170 Cv. La notizia, segnalata dai colleghi di SoldiBlog.it, farà sicuramente discutere perchè potrebbe colpire un numero piuttosto ampio di vetture, anche in categorie di prezzo decisamente lontane dal concetto di "lusso", in segmento di grande diffusione.

Il testo integrale della proposta descrive l'operazione come "un addizionale annuale erariale della tassa automobilistica per i veicoli di potenza superiore a 125 chilowatt", senza però quantificarne il valore, mentre verrà applicata una sanzione del 30% in caso di mancato pagamento. Secondo le prime stime, il nuovo superbollo potrebbe colpire fino al 30% delle auto a listino, una previsione che potrebbe quindi minare le vendite e spostare l'interesse del pubblico verso modelli meno potenti, persino quelli con cilindrate ridotte ed emissioni ottimizzate ma "colpevoli" di una potenza troppo alta agli occhi dello Stato. Una notizia del genere, a poche ore da quella sulle nuove accise sui carburanti, non può che sfiduciare il mercato, ma attendiamo l'opinione del parlamento in merito alla sua reale applicazione.

  • shares
  • +1
  • Mail
255 commenti Aggiorna
Ordina: