Hyundai i10: in arrivo il motore 8oo turbo da 90 CV

Hyundai i10

La gamma della Hyundai i10 si amplierà con l'arrivo di una nuova unità sovralimentata. Si tratta di un nuovo motore 800 a tre cilindri da 90 CV, il cui debutto è previsto per la prima metà del 2010. Caratterizzato da una sorprendente potenza specifica di 112,5 CV per litro, la i10 800 turbo sarà capace di mantenere le emissioni di CO2 sui 100 g/km.

Il nuovo propulsore è stato già esposto in anteprima al Salone di Ginevra del 2008, dato che equipaggiava la i10 Blue CNG concept. E' molto probabile che venga creata una versione appositamente dedicata, denominata appunto "i-Blue". Contemporaneamente all'ingresso della nuova motorizzazione, la i10 subirà anche un lieve facelift.

Il prezzo della i10 i-Blue 800 turbo non è ancora noto ma, anche se si porrà al top di gamma, sarà in linea con la economicità della vettura. La citycar della Casa coreana sarà la prima vettura ad adottare la tecnologia 3-POT per i propulsori di piccola cilindrata. In seguito, anche altri modelli Hyundai e Kia saranno spinti da propulsori realizzati secondo la logica del downsizing.

Hyundai i10
Hyundai i10
Hyundai i10
Hyundai i10

Hyundai i10
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007
Hyundai i10 al MotorShow 2007

Via | Autocar

  • shares
  • +1
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: