Una Porsche 911 d’epoca diventa un fuoristrada

La Baja 911 è una Porsche 964 convertita in un formidabile fuoristrada grazie al sapiente lavoro svolto da TJ Russell. One-off dal costo elevato.

Porsche ha una grande storia, un illustre presente e un affascinante passato nel mondo delle corse, non solo su pista, ma anche off-road. In quest’ultima disciplina, la Casa di Zuffenhausen ha detto la sua nel periodo a cavallo tra gli anni ’70 e gli ’80 del secolo scorso, riuscendo spesso a imporsi grazie a prestazioni e – soprattutto – vetture epiche. Ne sono un esempio i trionfi nel Campionato internazionale costruttori del 1970 e il primo gradino del podio nelle edizioni ’84 e ’86 della Parigi-Dakar. Oggi, grazie al costruttore TJ Russell, il mito della 911 da rally ritorna sotto forma di una one-off chiamata: Baja 911.

Unico esemplare

Questa vettura unica nasce sul corpo di una Porsche 911 (964) Cabriolet e adotta un sei cilindri boxer aspirato raffreddato ad aria combinato con un cambio manuale derivato da una 911 Turbo di generazione 996. Il propulsore scelto non è rimasto allo stato originale, ma ha ricevuto delle migliorie dovute all’intervento di Rothsport Racing, grazie alle quali riesce a raggiungere la potenza di 370 CV, scaricata a terra o dalle ruote posteriori da tutte e quattro se si sceglie di adoperare la trazione integrale.

Specifiche

La Baja 911 utilizza un telaio e delle sospensioni, che sono stati rinforzati per affrontare le sollecitazioni riscontrabili nei sentieri fuoristrada. Il passo è stato allungato di 76 mm e le carreggiate sono più larghe di ben 35 cm con effetti positivi sulla stabilità dell’auto, specialmente alle alte velocità, mentre le sospensioni consentono 30 cm di escursione all’anteriore e 34 cm al posteriore.

Su quest’auto è stato svolto un eccellente lavoro di riduzione del peso, utilizzando moltissimi pannelli in alluminio, che hanno portato a un “dimagrimento” di 181 kg sulla bilancia rispetto alla 964 di partenza. Alla fine, però, questo gioiello ha un prezzo non per tutte le tasche, dato che per avere una Porsche sviluppata da TJ Russell servono circa 400.000 dollari di partenza, mentre per una versione equipaggiata completamente la cifra si avvicina ai 650.000 dollari.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →