Smart #3: le prime immagini del nuovo modello

Sul web sono sfuggite alcune foto che anticipano il look della prossima Smart #3.

Inizia la marcia di avvicinamento al debutto commerciale della nuova Smart #3, vettura elettrica chiamata a scrivere un altro capitolo nella storia della nota casa automobilistica tedesca. In rete hanno fatto la loro comparsa alcuni scatti, forse provenienti dal Ministero dei Trasporti cinese, che anticipano lo stile del modello di prossima uscita.

La Cina come sbocco iniziale

Probabile che la prima piattaforma di atterraggio commerciale sarà quella della Grande Muraglia, ma non si può escludere la vendita anche in Europa. Anzi, ritengo che la cosa sia altamente probabile. Smart sta diventando un brand elettrico ad ampio respiro, per sfruttare al meglio la joint venture tra Daimler e Geely. Al momento non si hanno notizie ufficiali sulla nuova Smart #3, quindi ci si muove nel terreno delle ipotesi. Una cosa è certa: la voglia della casa madre di spingersi oltre i confini delle piccole citycar, per calcare altri palcoscenici.

Smart #3: una sfida diversa

Le indiscrezioni sul nuovo modello parlano di una lunghezza nell’ordine dei 440 centimetri: una cifra sensibilmente maggiore di quella della #1, con cui l’auto di prossima uscita dovrebbe condividere la piattaforma modulare SEA (Susteinable Experience Architecture) di Geely. Una scelta figlia del bisogno di ottimizzare i cicli, ridurre i costi e migliorare la resa energetica nella tela produttiva. Scorrendo le immagini si nota il family feeling fra i due modelli.

Stile familiare ma più incisivo

Il trattamento morbido della carrozzeria e il look del frontale hanno chiare parentele con la #1, ma i volumi della Smart #3 sembrano più sportivi e dinamici, oltre che più scorrevoli. Questo rende il nuovo crossover meno ingessato. Il padiglione, in particolare, si offre allo sguardo con note molto più snelle rispetto all’altra, regalando un colpo d’occhio più intrigante. All’effetto concorre anche il montante posteriore completamente diverso. L’esemplare arancione dovrebbe essere nell’allestimento Brabus, più muscolare degli altri anche sul piano estetico. Qui la potenza dovrebbe piazzarsi a quota 428 cavalli, come sulla sorella minore, che brucia il passaggio da 0 a 100 km/h in 3.9 secondi.

Smart #3

 

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni.

Tutto su Anticipazioni →