Seat Arona: nuove indiscrezioni sul restyling

In arrivo la Seat Arona restyling, il cui stile sarà in linea con le più grandi Ateca e Formentor, mentre la gamma comprenderà la versione ‘mild hybrid’.

Entro fine anno, la Seat Arona sarà sottoposta al restyling di metà carriera. L’aggiornamento estetico riguarderà la calandra, i paraurti anteriore e posteriore, nonché i gruppi ottici sia anteriori che posteriori.

In linea con lo stile di Ateca e Formentor

Infatti, adotterà i fari Full Led, mentre l’abitacolo sarà ridisegnato anche con l’introduzione del quadro strumenti digitale Seat Virtual Cockpit da 10,25 pollici nella dotazione di serie standard. Esteticamente, la nuova Seat Arona restyling avrà il design in linea con la quarta generazione della Leon e la recentemente rinnovata Ateca, ma soprattutto con la SUV coupé Cupra Formentor.

Sarà anche Mild Hybrid

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la SUV di piccole dimensioni del costruttore spagnolo sarà proposta anche con i nuovi propulsori a benzina 1.0 eTSI da 110 CV e 1.5 eTSI da 130 CV di potenza, entrambi dotati della tecnologia ‘mild hybrid’. Confermati gli altri motori a benzina della Seat Arona, ovvero le unità 1.0 TSI da 95 CV o 115 CV e 1.5 TSI da 150 CV di potenza, abbinati sia al cambio meccanico a sei marce che al cambio sequenziale a doppia frizione DSG a sette rapporti. Non sarà più disponibile l’alimentazione diesel e forse anche il motore 1.0 TGI a metano, ma non è escluso il ritorno successivamente. Infine, sarebbe allo studio anche la configurazione in chiave sportiva con lo specifico brand Cupra.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →