Patente, foglio rosa, documenti di guida: nuove proroghe 2022

Con lo stato di emergenza prolungato fino al 31 marzo 2022, il Governo estende di alcuni mesi la validità delle scadenze relative a licenze di guida e revisioni dei veicoli.

Un provvedimento inevitabile, alla luce dell’allungamento dell’emergenza nazionale da Covid fino (almeno) al 31 marzo del prossimo anno: si tratta, nello specifico, delle validità aggiornate relative a patenti, fogli rosa e revisioni periodiche dei veicoli stabilite da una circolare del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.

Di seguito tutti i dettagli.

Patenti: le nuove scadenze

  • Data originaria di scadenza compresa fra il 1 settembre 2020 ed il 30 giugno 2021: validità prorogata di 10 mesi a decorrere dalla data di scadenza originaria del documento, per la circolazione in ambito UE e SEE;
  • Data originaria di scadenza compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022: validità prorogata fino al 29 giugno 2022, solamente per la circolazione in Italia.

CQC e CAP

Certificati di qualificazione professionale

  • Data originaria di scadenza compresa fra il 1 settembre 2020 ed il 30 giugno 2021: validità prorogata di 10 mesi, a decorrere dalla data di scadenza originaria, per la circolazione in ambito UE e SEE;
  • Data originaria di scadenza compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022: validità prorogata al 29 giugno 2022, solamente per la circolazione in ambito nazionale.

Certificati di abilitazione professionale

CAP KA, CAP KB, Certificato di idoneità per la guida di filoveicoli

  • Data originaria di scadenza compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022: validità prorogata al 29 giugno 2022, solamente per la circolazione in ambito nazionale.

CFP ADR

  • Data originaria di scadenza compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022: validità prorogata al 29 giugno 2022, per la circolazione in ambito nazionale.

Conseguimento o rinnovo della patente

Esami di teoria

Se la presentazione della domanda è avvenuta fra il 1 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022, la data di scadenza utile per sostenere il quiz di teoria viene prorogata ad un anno dalla data in cui la domanda è stata presentata. Inoltre, la richiesta di riporto dell’esame di teoria (termine di due mesi) viene prorogata al 31 agosto 2022 se la validità del foglio rosa scade fra il 30 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022, e i due mesi decorrono dal 30 giugno 2022.

Foglio rosa

Per i documenti di esercitazione alla guida con scadenza compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022, la proroga della scadenza di validità è stata spostata al 29 giugno 2022.

Attestati di fine corso

  • Fine corso di qualificazione iniziale CQC: la scadenza originaria dei documenti compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022 viene prorogata al 29 giugno 2022;
  • Fine corso di qualificazione periodica CQC: la scadenza originaria dei documenti compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022 viene prorogata al 29 giugno 2022.
  • Fine corso per il conseguimento CFP ADR: la scadenza originaria dei documenti compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022 viene prorogata al 29 giugno 2022;
  • Fine corso per il rinnovo CFP ADR: la scadenza originaria dei documenti compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022 viene prorogata al 29 giugno 2022.

Attestazioni sanitarie

Tutti i documenti con data originaria di scadenza compresa fra il 31 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2022 vengono prorogati di validità al 29 giugno 2022. Questo provvedimento riguarda:

  • Attestazioni a conducenti che hanno compiuto 65 anni per la guida di autotreni ed autoarticolati con massa complessiva a pieno carico superiore a 20 t;
  • Attestazioni a conducenti che hanno compiuto 60 anni per la guida di autobus, autocarri, autotreni, autoarticolati e autosnodati per trasporto persone;
  • Certificati medici monocratici o Commissione Medica Locale (Cml);
  • Permessi provvisori di guida ai titolari di patente che deve essere rinnovata presso una Commissione Medica Locale (Cml).

Revisioni periodiche

Relativamente ai collaudi obbligatori per i veicoli a motore ed i rimorchi (veicoli di categoria M, N, O3, O4, T5), ecco di seguito le nuove scadenze aggiornate:

  • La scadenza per la revisione avvenuta a marzo 2021 viene prorogata al 31 gennaio 2022;
  • La scadenza di revisione avvenuta ad aprile 2021 viene prorogata al 28 febbraio 2022;
  • La scadenza di revisione avvenuta a maggio 2021 viene prorogata al 31 marzo 2022;
  • La scadenza di revisione avvenuta a giugno 2021 viene prorogata al 30 aprile 2022.

Tutti gli aggiornamenti di validità, precisa il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, sono disposti dal Regolamento 2021/267, dunque sono validi nell’intero territorio dell’Unione Europea.

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →