La Tesla Model 3 e la discutibile funzione peto [Video]

Oggi il confine fra divertimento, marketing e pessimo gusto è molto sottile. Tempi frivoli e poco appassionanti.

Tesla ha previsto anche la “funzione peto” sulla Model 3, forse ritenendo che la cosa possa rivelarsi simpatica. Magari per qualcuno lo sarà, ma in me queste “genialate” generano solo grande tristezza.

Alcune auto, purtroppo, si stanno trasformando in stazioni di gioco con le ruote. Strumenti che fanno rabbrividire gli appassionati, ma siamo nell’epoca del frivolo e certi costruttori cercano di coglierne l’opportunità.

Con l’ultimo aggiornamento, la funzione Emission Testing di Tesla “regala” anche la possibilità di emettere sulla Model 3 (ma forse anche su altri modelli del marchio) il “suono” tipico delle flatulenze. La cosa sarà vista da alcuni come una gradevole espressione di simpatia, ma io ci colgo il decadimento della società odierna, dove anche il successo mediatico delle persone è spesso connesso alle esuberanze, pur se di pessimo gusto.

L’effetto è reso possibile dagli ultimi aggiornamenti software di Emission Testing sulle auto elettriche di Elon Musk. Il noto imprenditore statunitense trova sempre il modo per far parlare a costo zero dei suoi prodotti. A dire il vero, la funzione è disponibile da tempo, ma ora l’effetto flatulenza è diventato più vigoroso e costante, sia in marcia che all’apertura delle portiere. Quando non si riesce a disattivarlo e diventa incontrollabile, però, sono seri problemi…

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →