Nuova Tesla Roadster: confermato il debutto nel 2023

Dopo esser stata svelata nel 2017 come concept car, la versione di serie della nuova Tesla Roadster debutterà nel corso del 2023 come Founders Edition.

Nel corso dell’assemblea annuale degli azionisti di Tesla, il fondatore Elon Musk ha confermato il debutto per il 2023 della nuova Tesla Roadster a propulsione elettrica. Inoltre, lo stesso anno saranno introdotti anche il pick-up Cybertruck e il veicolo industriale Semi.

Svelata come concept car nel 2017

La seconda generazione della Tesla Roadster rappresenterà la versione di serie dell’omonima concept car, svelata nel 2017 alla stessa suddetta kermesse. Inizialmente prevista per il 2020, ha subito i ritardi legati agli effetti di eventi come la pandemia ancora in corso e la scarsa fornitura delle componenti per la carenza di materie prime.

Al debutto nell’allestimento Founders Edition

Inizialmente, la nuova Tesla Roadster sarà commercializzata nella speciale declinazione Founders Edition, prodotta in soli 1.000 esemplari e in vendita al prezzo unitario di 250.000 dollari. Successivamente debutterà la configurazione standard, proposta al prezzo base di 200.000 dollari. La vettura raggiungerà la velocità massima di 400 km/h, accelerando da 0 a 100 in 1,9 secondi grazie anche alla coppia massima di 1.000 Nm. Il pacco delle batterie da 200 kWh, invece, garantirà l’autonomia massima di circa 1.000 km.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →