Nuova Mitsubishi Space Star: la gemella della Renault Captur

Nel corso del 2023 dovrebbe debuttare la nuova generazione della Mitsubishi Space Star, come piccola SUV gemella della prossima Renault Captur restyling.

La piccola Mitsubishi Space Star continuerà ad essere commercializzata sul mercato europeo, ma la nuova generazione abbandonerà la carrozzeria da utilitaria per adottare le forme da SUV. Stando alle indiscrezioni, infatti, rappresenterà la gemella della Renault Captur, con cui condividerà anche la meccanica, a partire dalla piattaforma modulare CMF-B.

In arrivo con la Renault Captur restyling

Il debutto della nuova Mitsubishi Space Star sarebbe fissato per il 2023, quando la Renault Captur sarà sottoposta al restyling di metà carriera. La produzione, invece, sarà affidata all’impianto spagnolo di Valladolid. Inoltre, come SUV di piccole dimensioni, la nuova generazione della Mitsubishi Space Star sostituirà anche la ASX.

Anche a propulsione ibrida

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Mitsubishi Space Star adotterà il nuovo propulsore a benzina 1.2 TCe a tre cilindri – anche nelle configurazioni Micro Hybrid da 12V e Mild Hybrid da 48V – che nella gamma della Renault Captur sostituirà le attuali unità 1.0 TCe da 90 CV e 1.3 TCe da 140 CV. Con la piccola SUV della Losanga condividerà anche la propulsione ibrida delle declinazioni E-Tech Hybrid da 140 CV ed E-Tech Plug-In da 160 CV di potenza complessiva, con il motore a benzina 1.6 SCe aspirato abbinato all’unità elettrica dedicata.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →