Renault Captur MY 2021, al debutto il nuovo allestimento R.S Line

L’allestimento R.S. Line che fa il suo debutto sul B-SUV del Casa del Rombo sfoggia un look accattivante e sportivo.

Il Model Year 2021 della Renault Captur porta in dote una serie di novità, tra cui spicca l’introduzione del nuovo allestimento dal carattere sportiveggiante battezzato “R.S. Line” e l’aggiornamento di alcuni dettagli stilistici dedicati alla versione “Initiale Paris”. Al momento sono stati diffusi i listini della nuova Captur R.S. Line MY 2021 dedicati al mercato francese – che partono da 21.750 euro – mentre i prezzi per l’Italia verranno diramati prossimamente.

Look sportiveggiante

L’allestimento R.S. Line che fa il suo debutto sul B-SUV del Casa del Rombo sfoggia un look accattivante e sportivo grazie ad alcuni dettagli di design specifici, come ad esempio l’inedita mascherina a nido d’ape e lo splitter colore argento che caratterizzano il frontale della vettura. La vista posteriore risulta invece dominata dal nuovo estrattore d’aria che ospita i due scarichi cromati, posizionati lateralmente. Degni di nota i cerchi in lega da 18 pollici che impreziosiscono la zona laterali insieme ai cristalli oscurati.

Interni personalizzati

Il carattere dinamico degli esterni viene ripreso anche all’interno dell’abitacolo dove troviamo una nuova serie di componenti sportivi, come ad esempio la pedaliera in alluminio, i battitacco specifici e gli speciali rivestimenti in tessuto dedicati ai sedili, che si distinguono per le cuciture in contrasto di colore rosso, ovvero la medesima tonalità utilizzata anche per le cuciture della corona del volante rivestita in pelle traforata e per la linea che distingue la plancia. L’effetto scenico viene completato dai dettagli che richiamano la fibra di carbonio e che personalizzano la parte inferiore dei pannelli porta e della console.

Ricca dotazione

Particolarmente ricca la dotazione di accessori che include tra le altre cose il sistema di infotainment con display da 10 pollici incastonato al centro della plancia, retrocamera posteriore, sensori di parcheggio e caricatore wireless per smartphone. La versione Top di gamma “Initiale Paris” aggiunge invece la telecamera a 360 gradi e dal punto di vista stilistico la nuova finitura esterna in grigio “Erbé”.

Gamma motorizzazioni

Passando al capitolo motorizzazioni, la Captur MY 2021viene proposta con due unità benzina TCe  da 90 e 140 CV, a cui si aggiunge un TCe bifuel benzina-Gpl da 100 CV e librida plug-in E-Tech da 160 CV. Il già citato allestimento “R.S. Line” può essere abbinato alla motorizzazione ibrida ricaricabile o, in alternativa, alla motorizzazione a benzina da 140 CV che può essere accoppiata al cambio manuale o all’automatico. Anche la Captur Initial Paris risulta disponibile esclusivamente con il TCe da 140 CV e con la versione ricaricabile alla spina. La gamma viene completata dagli allestimenti più economici Zen, Business e Intens che possono essere equipaggiati con tutte le unità termiche, ad eccezione della Intens che risulta proposta anche nella versione ibrida.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su SUV

Il termine SUV (Sport Utility Vehicle) indica una tipologia d’automobile ad assetto rialzato, generalmente a quattro ruote motrici e dalla vocazione fuoristradistica limitata, senza ridotte e con finiture interne non meno cur [...]

Tutto su SUV →