Land Rover Defender: in arrivo la variante 130

Le ultime indiscrezioni sulla nuova Land Rover Defender 130 da oltre cinque metri di lunghezza, da cui potrebbe derivare anche la variante pick-up.

Entro 18 mesi, la gamma della nuova Land Rover Defender sarà ampliata alla variante 130 con la configurazione a sette ed otto posti dell’abitacolo, destinata soprattutto ai mercati di Stati Uniti, Cina e Medio Oriente. Lo ha confermato il manager Adrian Mardell, secondo quanto riportato da Automotive News Europe.

Oltre 5 metri di lunghezza

La nuova Land Rover Defender 130 manterrà il passo di 302 cm del modello 110, ma la lunghezza della carrozzeria ammonterà a ben 510 cm. Per quanto riguarda le motorizzazioni, dovrebbero essere confermate le versioni diesel D200, D250 e D300 con il motore a gasolio 3.0 Di6 da 200 CV, 250 CV e 300 CV di potenza, nonché le declinazioni a benzina P300 con il propulsore 2.0 Si4 da 300 CV e l’unità 3.0 i6 da 400 CV di potenza.

Allo studio anche la versione pick-up?

Inoltre, stando ad altre indiscrezioni, la gamma della nuova Land Rover Defender potrebbe essere allargata ulteriormente con la configurazione pick-up che deriverebbe proprio dal modello 130. Secondo il designer Gerry McGovern, la fuoristrada Defender potrà essere quasi considerata come brand a sé stante in futuro e molti estimatori della vettura auspicano la riedizione della cabriolet 90 Soft Top, ovvero la versione di serie della concept car DC100 Sport svelata esattamente dieci anni fa.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →