Faraday Future annuncia la produzione della FF 91

La SUV elettrica californiana entrerà in produzione nel terzo trimestre di quest’anno. Basata su una piattaforma modulare, con 3 motori e oltre 1.000 CV.

Dopo numerosi colpi di scena Faraday Future ha svelato il suo piano per la produzione della FF 91 nello stabilimento di Hanford, in California.

Per ora è stato mostrato il modello di pre-produzione che ricorda il crossover elettrico presentato nel 2017 e la cui produzione era inizialmente prevista originariamente per l’anno successivo.

Faraday Future non ha rilasciato molte informazioni sulla nuova elettrica ma ha fatto notare che già presenta “molti componenti di produzione”. Il marchio statunitense ha anche aggiunto che nei prossimi mesi produrrà diversi esemplari del modello per scopi di test, convalida e certificazione finale.

In produzione quest’anno

Supponendo che tutto vada liscio, l’FF 91 dovrebbe entrare in produzione regolare nel terzo trimestre di quest’anno.

Il vicepresidente della produzione di Faraday Future, Matt Tall, ha osservato:

La costruzione del primo veicolo con intento di produzione nello stabilimento di Hanford è un passo monumentale per il team. Questo prototipo è il più vicino al modello di produzione FF 91 che abbiamo visto fino ad oggi e sarà all’altezza delle aspettative dei clienti con un’esperienza di guida e passeggero senza precedenti. La FF 91 sarà il primo vero veicolo elettrico di lusso a raggiungere il mercato.

Anche se, su quest’ultima affermazione Audi, BMW, Mercedes, Lucid e Tesla potrebbero dissentire.

Piattaforma modulare, tre motori elettrici e oltre 1.000 CV

Indipendentemente da ciò, la FF 91 utilizza l’architettura a piattaforma modulare dotata di un pacco batterie da 130 kWh che offre un’autonomia di circa 378 miglia (608 km). La società ha anche affermato che l’auto elettrica sarà dotata di un sistema di trazione integrale trimotore con vettorizzazione della coppia posteriore e una potenza combinata di 1..065 CV. Ciò consentirà alla FF 91 di accelerare da 0 a 96 km/h in 2,39 secondi.

Iper-tecnologia di bordo con 100 pollici di schermi

Oltre alle prestazioni impressionanti, l’FF 91 dovrebbe avere fino a 11 display con un’area di visualizzazione totale di oltre 100 pollici (2.540 mm). Altri punti salienti includeranno sedili Zero Gravity ispirati alla NASA, una connessione Internet “a velocità leggera” e un generoso spazio per le gambe del sedile posteriore di 48,9 pollici (1.242 mm).

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →