Audi Q8 TFSIe by ABT, tuning dark per il SUV ibrido tedesco

Il SUV-Coupé ricaricabile alla spina ha ricevuto un completo kit aerodinamico e un vigoroso potenziamento del propulsore.

Descritta dalla Casa dei quattro anelli come uno dei SUV-coupé più sofisticati, l’Audi Q8 TFSIe racchiude il meglio dell’elettrificazione, del lusso e dell’esclusività. Visto però che esistono tanti clienti incontentabili, il noto tuner teutonico ABT ha sviluppato un kit estetico e di potenziamento dedicato a questo imponente SUV ibrido.

Estetica aggressiva

Per rendere più aggressiva la Q8 ibrida, ABT ha sviluppato un completo kit estetico-aerodinamico che include tra le altre cose un nuovo splitter anteriore, minigonne laterali, spoiler posteriore e un estrattore d’aria chiamato ad inglobare lo scarico sportivo. Completano l’effetto scenico enormi cerchi in lega di colore nero disponibili nelle misure da 22 o 23 pollici.

Meccanica potenziata

La Q8 TFSIe risulta equipaggiata con un powertrain ibrido plug-in che combina un propulsore V6 sovralimentato con una unità elettrica, per una potenza combinata di ben 462 CV. Il preparatore tedesco è intervenuto sull’unità termica V6, potenziando quest’ultima da 340 a 408 Cv, mentre la coppia è schizzata dai 450 Nm originali fino a quota 500 Nm. Grazie all’istallazione della centralina elettronica ABT Engine Control, la potenza totale del powertrain ricaricabile alla spina ha raggiunto una potenza complessiva di ben 530 CV. Al momento ABT non ha diffusi i prezzi relativi alle modifiche estetiche e alla preparazione meccanica.

Ultime notizie su Tuning

L'attualità del tuning auto con le preparazioni più interessanti, i kit di elaborazioni e gli allestimenti sportivi con foto e video gallery. Scopri la nostra rubrica dedicata per non mancare nulla sulle importanti novità e sugli eventi che [...]

Tutto su Tuning →