Alfa Romeo Giulia: in arrivo il restyling di metà carriera

Le ultime indiscrezioni sulla nuova Alfa Romeo Giulia restyling, tra le cui novità figureranno i fari Full Led e la tecnologia Mild Hybrid da 48V.

Entro fine anno dovrebbe essere svelata la nuova Alfa Romeo Giulia, sottoposta al più marcato restyling di metà carriera. Infatti, lo stile del frontale sarà quasi certamente adeguato al design della concept car Tonale, con l’introduzione di fari Full Led sia anteriori che posteriori e paraurti ridisegnati.

Abitacolo più digitale

L’aggiornamento per la nuova Alfa Romeo Giulia restyling riguarderà anche l’abitacolo, dato che il quadro strumenti sarà completamente digitale e il sistema multimediale Alfa Connect sarà dotato del nuovo display touch screen di maggiori dimensioni. Non è escluso che queste novità saranno adottate anche dalla Stelvio, la cui commercializzazione segue di pari passo la berlina di medie dimensioni della Casa del Biscione.

Solo Mild Hybrid

In arrivo sul mercato internazionale nel corso del 2022, la nuova Alfa Romeo Giulia restyling sarà disponibile con le motorizzazioni a benzina e gasolio solo nella configurazione Mild Hybrid da 48V, esclusivamente in abbinamento al nuovo cambio automatico AT8 ad otto rapporti. Il top di gamma potrebbe essere rappresentato dalla versione sportiva Super Veloce con il propulsore a benzina 2.0 TB da 330 CV di potenza, già utilizzato per la Maserati Ghibli Hybrid.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →