Renault Zoe: allo studio la versione sportiva RS

Stando alle indiscrezioni, la Renault Zoe RS rappresenterà la sostituta della Renault Clio RS che non sarà più prodotta.


Il sito britannico "Auto Express" ha pubblicato i render della nuova Renault Zoe RS, inedita versione sportiva della utilitaria francese a propulsione elettrica. Stando alle indiscrezioni, questa declinazione ad alte prestazioni della seconda generazione della Renault Zoe è in linea con la strategia di elettrificazione della Losanga.

Infatti, la Renault Zoe RS dovrebbe essere la sostituta della Renault Clio RS che potrebbe non essere più riproposta. Secondo le dichiarazioni rilasciate dal manager Ali Kasai alla suddetta testata online, la realizzazione della Renault Clio RS non è più fattibile, sia a livello commerciale che tecnico, perché l'introduzione delle tecnologie per ridurre le emissioni di CO2 avrebbero ripercussioni sul prezzo di listino che lieviterebbe molto.

Per quanto riguarda l'inedita Renault Zoe RS, sarebbero allo studio diverse ipotesi, ma la più accreditata riguarderebbe l'adozione del doppio motore elettrico sia anteriore che posteriore, alimentati dal pacco delle batterie più potente per garantire la giusta autonomia anche ad alte prestazioni. In virtù di ciò, l'abitacolo potrebbe avere la configurazione a soli due posti, come l'antenata Renault 5 Turbo degli anni '80 e la Renault Clio V6 RS introdotta all'alba del terzo millennio.

L'inedita Renault Zoe RS potrebbe rappresentare la versione di serie della concept car Renault Zoe e-Sport, esposta al Salone di Ginevra del 2017 ed equipaggiata con due propulsori elettrici che erogano la potenza complessiva di circa 460 CV, sufficienti per poter accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,2 secondi.

  • shares
  • Mail