ABT: più potenza per il 3.0 TFSI destinato ad Audi A6, A7 e Q8

ABT si è occupata di fare un upgrade al motore 3.0 TFSI che equipaggati Audi A6, A7 e Q8. Grazie al proprio intervento il motore raggiunge la potenza di 408 CV.

Audi A6, A7 e Q8 sono tre auto premium con delle caratteristiche molto differenti tra loro, però ciascuna di esse è disponibile con il motore 3.0 TFSI, capace di erogare ben 340 CV (250 kW) di serie. Sicuramente stiamo parlando di un bel biglietto da visita, ma ABT Sportsline ha pensato bene di aumentare ancora di più la potenza di questo motore per questo terzetto di auto. Il motore turbo supera così la soglia dei 400 CV, con le modifiche apportate da ABT. L'aggiornamento delle prestazioni ABT Power, che si basa sull'unità di controllo ad alta tecnologia ABT Engine Control (AEC) ha permesso di raggiungere questo altissimo livello di cavalleria.

Per citare le cifre, si passa dai 340 CV del TFSI di serie ai 408 CV (da 250 kW a 300 kW), un vantaggio significativo di 68 CV. La coppia viene aumentata da 500 Nm a una fenomenale 550 Nm. Con la questione delle prestazioni risolta, ora puoi scegliere tra la versatile e dinamica Audi A6 , la stravagante Audi A7 o il potente SUV Audi Q8 . Quest'ultimo può anche essere abbassato elettronicamente con il controllo di livello ABT per le sospensioni pneumatiche standard.

ABT è uno dei più importanti aziende tedesche di tuning, specializzato soprattutto nei veicoli del Gruppo Volkswagen, che una volta passati dalle cure di ABT si trasformano in veri mostri mangia strada.

  • shares
  • Mail