Lamborghini: una Murcielago da 900 cavalli è in vendita [Video]

Elaborata nel 2014 da una società tedesca con l'innesto di due compressori nel V12, ora viene messa in vendita. La vera Lamborghini Murcielago ha seguito la Diablo e preceduto la Aventador.

Un V12 Lamborghini sovralimentata? Orrore! Fortunatamente questo sacrilegio non è stato compiuto a Sant’Agata, bensì da società terze. L’atto risale al 2014, un tuning estremo di un’auto già di suo vicina all’estremo. L’hanno chiamata Lamborghini LM900, a cura della tedesca Seponas. Hanno preso una “povera” Murcielago Roadster prima serie e le hanno schiaffato dentro due compressori volumetrici. Risultato: l’originale motore V12 6.2 ha perso la sua purezza emiliana per trasformarsi in un oggetto ipetrofico dall’accento teutonico. La potenza così è schizzata a livelli assurdamente elevati; è infatti passata dagli originali 580 cavalli ai 900 post-trattamento. Viene accreditata di una velocità massima superiore a 350 Km/h. Dove, non è dato saperlo. Oggi è in vendita. Preparate il portafogli.

La Lamborghini Murcielago, quella vera, è l’antenata della Aventador. Uscita nel 2001, ebbe l’onere e l’onore di sostituire la mitica Diablo. E’ stata prodotta fino al 2010 in 4.099 esemplari, fra coupé e spider. E’ stata disegnata dal belga Luc Donckerwolke. Il nome, secondo la tradizione della casa, deriva da un toro da corrida. Si racconta che a Cordoba nel 1879 avesse resistito a 24 colpi del picador (il cavaliere che “prepara” il toro pungendolo con una picca, una specie di lancia), combattendo poi con notevole focosità contro il matador, il quale alla fine gli risparmiò la vita, cosa molto rara.

Il motore V12 della MurElaborata nel 2014 da una società tedesca con l'innesto di due compressori nel V12, ora viene messa in vendita. La vera Lamborghini Murcielago ha seguito la Diablo e preceduto la Aventador.cielago ha avuto potenze da 580 a 670 cavalli, livello raggiunto nella versione LP 670-4 SV. La velocità massima di questa evoluzione raggiungeva 342 Km/h, senza sporchi trucchi.

  • shares
  • Mail