Porsche 718 Touring: nuova versione per Cayman e Boxster?

Come le future Boxster Spyder e Cayman GT4, anche l'inedita Porsche 718 Touring avrà il redivivo motore Boxer aspirato a sei cilindri.

Porsche 718 Cayman e Porsche 718 Boxster


Per la spider Porsche 718 Boxster e la coupé Porsche 718 Cayman sarebbe allo studio la declinazione Touring, ovvero la versione 'depotenziata' delle future 718 Boxster Spyder e 718 Cayman GT4 in chiave sportiva. Infatti, anche le 718 Boxster Touring e 718 Cayman Touring saranno mosse dal motore a benzina 4.0 Boxer aspirato a sei cilindri.

Nello specifico, le inedite Porsche 718 Boxster Touring e Porsche 718 Cayman Touring saranno accreditate della potenza di 380 CV, inferiore ai 425 CV previsti per le sportive 718 Boxster Spyder e 718 Cayman GT4. Oltre al cambio meccanico a sei marce, per il suddetto propulsore sarà disponibile anche il cambio automatico a doppia frizione PDK a sette rapporti.

Lo sviluppo delle Porsche 718 Boxster Touring e Porsche 718 Cayman Touring, nonché dei modelli 718 Boxster Spyder e 718 Cayman GT4, è legato alla nuova Porsche 911 Speedster, dato che sarà sfruttato lo stesso motore conforme alla normativa Euro 6d Temp, nonché dotato di doppio filtro antiparticolato, nuovi iniettori ad alta pressione e corpo farfallato modificato.

Attualmente, la gamma delle Porsche 718 Boxster e Porsche 718 Cayman comprende il propulsore 2.0 Boxer Turbo a quattro cilindri da 300 CV di potenza per le versioni base e T, più l'unità 2.5 Boxer Turbo di pari frazionamento da 350 CV di potenza per la declinazione S o 365 CV di potenza per il modello GTS.

  • shares
  • Mail