Porsche 911 Speedster: parte ufficialmente la produzione

Ultima evoluzione del modello 991, la nuova Porsche 911 Speedster sarà prodotta in soli 1.948 esemplari, anche con il pacchetto Heritage Design.


Ecco la nuova Porsche 911 Speedster che sarà prodotta, presso lo stabilimento principale di Zuffenhausen, in serie limitata a 1.948 esemplari numerati. Già disponibile sul mercato italiano al prezzo unitario di 277.384 euro, rappresenta la versione di serie dell'omonima concept car svelata lo scorso anno in anteprima mondiale al Museo Porsche di Stoccarda, nel corso della mostra "70 Years of Porsche Sports Cars". Successivamente, è stata esposta ad altri eventi come il Festival of Speed di Goodwood, il Rennsport Reunion di Laguna Seca e il Salone di Parigi.

Esteticamente, l'elemento distintivo della nuova Porsche 911 Speedster è rappresentato dalla inconfondibile cover a doppia bolla per la capote in tela ad azionamento manuale, realizzata in plastica rinforzata con fibra di carbonio. Inoltre, sono previsti il cofano e i parafanghi - in fibra di carbonio - della 911 R, lo splitter anteriore specifico, il paraurti anteriore della 911 GT3, gli specchietti retrovisori Sport Design regolabili elettricamente e riscaldabili, lo spoiler e il diffusore posteriori della 911 GT3 Touring, nonché gli interni in pelle nera e gli elementi in fibra di carbonio per l'abitacolo.


Per quanto riguarda la meccanica, la nuova Porsche 911 Speedster è equipaggiata con il motore aspirato 4.0 Boxer a sei cilindri da 510 CV di potenza e 470 Nm di coppia massima, lo stesso delle sportive 911 GT3 e 911 R, abbinato al cambio meccanico GT a sei marce. A livello di prestazioni, la vettura raggiunge la velocità massima di 310 km/h e accelera da 0 a 100 in 4,0 secondi. Tra le altre caratteristiche figurano anche il dispositivo PASM con l'assetto ribassato di 25 millimetri, i cerchi in lega forgiati monodado da 20 pollici di diametro, il sistema PCCB con i freni a disco in carboceramica e l'impianto di scarico sportivo che, nonostante il doppio filtro antiparticolato, è stato alleggerito di circa 10 kg.

Con il sovrapprezzo di 22.180 euro, invece, per la nuova Porsche 911 Speedster è disponibile anche il pacchetto Heritage Design, sviluppato da Style Porsche e allestito da Porsche Exclusive Manufaktur. Nello specifico prevede gli interni bicolore nero e cognac con dettagli dorati, il logo Porsche nello stile anni '50 e '60, le decalcomanie sportive per il cofano anteriore e le portiere, la speciale colorazione bianca "Spears" per il paraurti e i parafanghi anteriori, più la tinta GT Silver Metallic per la carrozzeria. Infine, al prezzo di circa 10.000 euro, sono disponibili anche i cronografi 911 Speedster e 911 Speedster Heritage Design, anch'essi prodotti in sole 1.948 unità.

  • shares
  • Mail