BMW i5: foto spia del SUV elettrico

Il futuro SUV completamente elettrico del marchio bavarese é stato avvistato mentre eseguiva alcuni test su strade urbane. La vettura, ancora pesantemente camuffata, dovrebbe venir commercializzata entro il 2021, anche se al momento non si hanno informazioni riguardo alla capacità delle batterie e alla potenza del motore

BMW é sempre più intenzionata ad ampliare il suo progetto di automobili elettriche, e per farlo arricchisce la sua gamma i, dedicata proprio ai veicoli a zero emissioni. Così, dopo l'arrivo della compatta i3 e della super car i8, i tecnici bavaresi sono al lavoro per sviluppare un SUV che sfrutti batterie e accumulatori per potersi muovere.

La i5 sarà infatti la prima vettura elettrica rialzata del gruppo, e su questo modello l'elica bavarese ha investito parecchie risorse ed energie. La scelta di produrre uno sport utility é molto semplice: la tendenza degli automobilisti é di scegliere questo tipo di soluzione, inoltre, l'elevata altezza da terra, consente di installare il pacco batteria in maniera ottimale.

Nonostante fosse pesantemente camuffato, il veicolo mostrava alcuni dettagli caratteristici come il disegno dei fari anteriori full LED sottile e allungato, e la presenza di un ampio vetro panoramico. Gli interni, invece, sono ancora provvisori, e alcuni elementi, come lo schermo dell'infotelematica, non sono ancora stati installati. La i5 potrebbe comunque avere di serie una nuova generazione di sistemi di intrattenimento di bordo, dato il debutto atteso per il 2021.

Dal punto di vista tecnico, infine, sono ancora pochissime le informazioni ad oggi disponibili, su autonomia, capacità delle batterie e potenza dei motori, infatti, vige infatti il massimo riserbo, così come sul nome, dato che non é ancora sicuro che la denominazione finale sia i5 o iNext.

  • shares
  • Mail