Volkswagen e-Up! La Polizia di Milano ha la sua pantera elettrica

Una Volkswagen e-UP! è stata consegnata alla Polizia di Milano: sarà destinata al pattugliamento delle aeree pedonali del centro.

Dopo quella di Roma anche la sezione di Milano della Polizia di Stato ha la sua mini pantera elettrica: una Volkswagen e-Up! è stata infatti consegnata alla Questura del capoluogo lombardo alla presenza del Questore Marcello Cardona e di Massimo Nordio, Amministratore Delegato di Wolkswagen Group Italia.

La city-car 100% elettrica sarà a disposizione del Commissariato Centro della Questura di Milano, date le caratteristiche che la rendono particolarmente adatta o particolarmente adatta ai servizi di Polizia nelle aree pedonali del centro cittadino frequentate da tanti turisti e cittadini milanesi.

La a e-up! vanta un motore elettrico in grado di erogare 40 kW continui, con potenza di picco di 60 kW e coppia massima istantanea di 210 Nm. La batteria agli ioni di litio da 18,7 kWh garantisce un'autonomia massima di 160 Km. La velocità massima è limitata a 130 Km/h, mentre lo scatto 0-100 km/h viene coperto in 13 secondi.

La consegna della Volkswagen e-Up! alla Polizia di Milano è solo l'ultimo capitolo di una partnership che va felicemente avanti da quasi 4 anni, come ha dichiarato l'AD Massimo Nordio: "Dal 2015 abbiamo consegnato alla Polizia di Stato oltre 1.800 vetture tra Volkswagen Passat, Seat Leon, Skoda Octavia e Superb e Volkswagen Crafter, a conferma del legame speciale tra il Gruppo Volkswagen e il nostro Paese. Dopo la consegna delle e-up! alla Polizia di Roma avvenuta a dicembre del 2016, questa è un’ulteriore occasione che consolida una partnership di valore e che testimonia il nostro impegno e la nostra volontà di espandere la mobilità elettrica in Italia. Il fatto che la prima vettura elettrica della Polizia di Milano sia un modello del nostro Gruppo mi rende particolarmente orgoglioso."

  • shares
  • Mail