• Ford

Nuova Ford Fiesta: restyling in Italia da gennaio 2013

La nuova Ford Fiesta 2013 arriverà nelle concessionarie italiane a partire da gennaio

Ford ha annunciato l’arrivo sul mercato della nuova Ford Fiesta. La commercializzazione in Italia del modello è prevista per gennaio 2013. La compatta della casa costruttrice americana si rifà dunque il trucco puntando sull’efficienza, sulla tecnologia e sul design. A partire dai motori che comprendono soluzioni con emissioni di CO2 sotto i 100 g/km come il nuovo EcoBoost 1.0 a benzina da 100 cv, il 3 cilindri 1.0 da 80 cv ed i diesel Duratorq TDCi 1.5 ed 1.6 da 75 e 95 rispettivamente.

All’anteriore troviamo un’ampia griglia trapezoidale e fari dal look rinnovato con luci diurne a LED. Il cofano è più scolpito e sono stati ridisegnati anche fendinebbia e fari posteriori. I paraurti hanno un aspetto più aggressivo. Nuovi anche i colori della carrozzeria come Blu Candy, Copper Pulse, Rosso Colorado e Fashion Yellow. Gli allestimenti disponibili sono Fiesta, Titanium e, successivamente, Individual.

All’interno troviamo materiali di qualità e comandi riposizionati in modo maggiormente ergonomico. La console è dotata di un display da 5”. Il volante in pelle si abbina alla selleria con cuciture a vista. La tecnologia di bordo si basa sul sistema Ford Sync con Bluetooth e USB. C’è inoltre la funzione Emergency Assistance che chiama il 112 in caso d’incidente, comunicando anche la posizione dell’auto.

Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013

La sicurezza è affidata a sette airbag, al dispositivo Active City Stop che frena automaticamente a basse velocità per evitare o ridurre gli effetti di una collisione. Con la nuova Ford Fiesta fa il suo debutto anche il sistema Ford MyKey che permette, tra le altre cose, ai genitori di limitare la velocità ed il volume massimo dell’impianto audio. Ci sono poi assistenza alla partenza in salita, accesso Key Free ed avviamento con pulsante Ford Power.

La Ford Fiesta EcoBoost 1.0 da 100 cv dotata di Start&Stop ha consumi di 3,7 litri per 100 km con emissioni di CO2 di 99 g/km. Il 3 cilindri ha consumi di 4,3 litri per 100 km ed emissioni di 99 g/km. Oltre a questi propulsori ci sono anche una versione d’ingresso 1.2 da 60 cv ed un 1.6 da 105 cv con cambio automatico powershift.

I diesel Duratorq TDCi 1.5 ed 1.6 hanno rispettivamente consumi di 3,7 e 3,6 litri per 100 km con emissioni di CO2 di 98 e 95 g/km. Il secondo, da 95 cv, equipaggerà la Fiesta ECONetic che abbassa ulteriormente emissioni e consumi insieme alle tecnologie già presenti come ricarica rigenerativa e servosterzo elettrico per raggiungere i 3,3 litri per 100 km di km e gli 87 g/km di emissioni. C’è infine il GPL 1.4 da 92 cv.

Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013
Nuova Ford Fiesta 2013

I Video di Autoblog