Nuova Suzuki Vitara: prezzi e caratteristiche

A trent'anni dal lancio della prima Vitara Suzuki rinnova il suo SUV compatto, con un design più moderno e nuovi motori tutti benzina.



Annunciata ad Agosto arriva sul mercato la nuova versione della Suzuki Vitara, rinnovata nello stile, nelle motorizzazioni e nelle dotazioni di sicurezza e di guida semi-autonoma.

Disponibile al lancio al prezzo di 17.900 euro IVA inclusa (IPT e vernice metallizzata escluse e solo in caso di permuta o rottamazione), sarà poi commercializzata a partire da 20.980 euro.

Si tratta dell'ultima evoluzione della quarta generazione di Vitara, lanciata sul mercato dal 2015 con trazione integrale Suzuki 4WD ALLGRIP Select per offrire le migliori prestazioni anche nell'offroad.

Nuova Suzuki Vitara: l'esterno


All'esterno le novità principali del suono Suzuki Vitara riguardano il frontale con nuovi dettagli cromati nella mascherina a cinque feritoie e un nuovo dettaglio cromato nella parte bassa della griglia. Nuovi anche i gruppi ottici, dal design tridimensionale e con luci a LED.

Ai colori disponibili già presenti in listino si aggiungono il Giallo Tibet metallizzato e il Grigio Glasgow metallizzato, entrambi abbinati al tetto nero metallizzato.


Nuova Suzuki Vitara: gli interni


Nuova Suzuki Vitara prezzi e caratteristiche

Gli interni della nuova Vitara sono più eleganti e raffinati, anche grazie all'uso di materiali pregiati e inserti soft touch. Nuovi anche i dettagli color argento sulla plancia, le portiere e la console centrale e il motivo geometrico sul pannello della plancia.

I sedili hanno un rivestimento scamosciato e cuciture profonde, per creare un disegno geometrico, e il bracciolo centrale con portaoggetti è di serie su tutta la gamma.

Aggiornata anche la strumentazione, che ora ha un design più giovanile e l'orologio abbinato. La nuova Suzuki Vitara è anche dotata del sistema MY DRIVE con schermo LCD a colori da 4,2 pollici posizionato tra gli indicatori che offre informazioni sulla modalità della trazione integrale ALLGRIP Select inserita e sul sistema Hill Descent Control.

Nuova Suzuki Vitara: motori e cambio


Nuova Suzuki Vitara caratteristiche e prezzi

La trazione 4WD ALLGRIP disponibile su tutta la gamma la dice lunga sull'idea di SUV Suzuki: in un periodo in cui si definisce SUV praticamente qualsiasi auto alta da terra, il produttore di Hamamatsu ribadisce la vocazione off road di questo modello proprio mentre lo rende più comodo ed elegante per la guida in città.

I motori disponibili sono due: il già noto benzina turbo a iniezione diretta 1.4 BOOSTERJET da 140 cavalli, al quale si aggiunge il nuovo 1.0 BOOSTERJET da 112 cavalli. Entrambi turbo e iniezione diretta, i due propulsori sono stati sviluppati da Suzuki per raggiungere un buon equilibrio tra prestazioni ed emissioni.

Turbina, iniezione diretta e schema a tre cilindri in linea rendono il motore leggero e compatto, spalmando la coppia anche a regimi più bassi per ridurre i consumi. Ovviamente entrambi i propulsori sono omologati Euro 6d-temp e testati WLTP (Worldwide Harmonised Light Vehicle Test Procedure).

Su entrambi i propulsori il cliente può scegliere il cambio automatico a 6 rapporti con comandi al volante o il cambio manuale (5 marche per il 1.0 BOOSTERJET, 6 marce per il 1.4 BOOSTERJET).


Nuova Suzuki Vitara: guida semi-autonoma


nuova suzuki vitara prezzi e caratteristiche

Su questa nuova versione della Vitara debuttano, di serie, alcuni sistemi di guida assistita e semi-autonoma.

Il precedente Radar Brake Support (RBS), che funziona con onde radar ad alta frequenza, è stato sostituito dal sistema "attentofrena" basato sul nuovo Dual Sensor Brake Support (DSBS) che utilizza invece una telecamera monoculare e un sistema radar con tecnologia laser. Il nuovo sistema riconosce i pedoni.

Il sistema "guidadritto" è un sistema di lane assist che monitora i superamenti involontari delle linee di mezzeria e le uscite di strada, avvisando il guidatore.

Il sistema "restasveglio" controlla i movimenti del mezzo e deduce in modo automatico se qualcosa non va: il guidatore si sta distraendo o si sta addormentando. In tal caso lancia un segnale visivo e sonoro per "svegliare" il guidatore.

Il sistema "occhioallimite" riconosce i segnali stradali e li replica sul quadro strumenti. Questa è una funzione molto comoda perché impedisce al guidatore di scordarsi l'attuale limite di velocità su strade con scarsa segnaletica verticale. Possono essere visualizzati fino a 3 segnali stradali contemporaneamente.

Il sistema "guardaspalle" controlla invece gli angoli ciechi nella parte posteriore del SUV Suzuki: quando c'è un veicolo dietro la Vitara, il sistema attiva una luce a LED vicino lo specchietto retrovisore del lato interessato e se il guidatore mette la freccia per cambiare corsia, la luce inizia a lampeggiare e parte un segnale acustico.

Il sistema "vaipure" serve a monitorare la retromarcia, fino a una velocità di 8 km orari. Due sensori radar posteriori aiutano il guidatore in manovra e lo avvertono in caso di arrivo di altri mezzi. Molto utile all'uscita di un parcheggio a pettine, dove di solito la visibilità è scarsissima.

Tutti questi dispositivi, insieme con il Cruise Control Adattativo, sulla nuova Vitara Suzuki sono di serie (tranne nelle 2 versioni COOL 2WD manuale ed automatico).

Le Vitara con cambio automatico con Cruise Control Adattativo sono dotate anche dello "Stop&Go", un ulteriore sistema che mantiene automaticamente la distanza di sicurezza dalla vettura che abbiamo davanti e che, in caso di incolonnamenti, ferma completamente e poi riavvia la marcia in completa autonomia.


Nuova Suzuki Vitara: prezzo e allestimenti


La nuova gamma Suzuki SUV Vitara prevede tre diversi allestimenti (COOL, TOP, STARVIEW) e mantiene il noto approccio Suzuki "Tutto di serie, senza sorprese": Clima automatico, schermo touchscreen 7 pollici, Bluetooth, Android Auto, Apple CarPlay e MirroLink, videocamera posteriore, sistemi cruise control, sedili riscaldati, fendinebbia, vetri privacy, 7 airbag, e bracciolo centrale sono di serie già con l'allestimento inferiore, il COOL 2WD con cambio manuale.

A questa dotazionee con le versioni TOP e STARVIEW Suzuki aggiunge anabbaglianti LED con regolazione automatica dell'altezza, sedili in pelle scamosciata, sensori di luce e pioggia, funzioni keyless start e keyless entry, scheda navigatore, sensori di parcheggio (anteriori e posteriori), orologio analogico centrale in plancia, specchietti con chiusura elettronica. Solo sulla versione STARVIEW è di serie anche il tetto apribile in vetro.

I prezzi di listino partono da 20.980 euro IVA inclusa, IPT e vernice metallizzata escluse, per la versione COOL 2WD. Nel periodo di lancio si potrà acquistare, in caso di permuta o rottamazione, la Vitara 1.0 BOOSTERJET COOL 2WD a 17.900€, o la 4WD ALLGRIP Select a 20.900 euro.

  • shares
  • Mail