Formula 1, GP Germania 2018, ordine d'arrivo: vince Hamilton, Bottas 2°, Raikkonen 3°

L'ordine d'arrivo e le classifiche (piloti e costruttori) aggiornate dopo il GP di Hockenheim

Formula 1, GP Germania 2018: Lewis Hamilton vince in modo rocambolesco la gara di Hockenheim, raggiungendo la bandiera a scacchi, dopo essere partito 14°, davanti al compagno di scuderia Valtteri Bottas e alla Ferrari di Kimi Raikkonen. Un’occasione per allungare letteralmente gettata alle ortiche da Sebastian Vettel, che ha commesso un grave errore in un momento concitato della gara anche per via della pioggia in alcuni punti del tracciato, andando a sbattere contro le barriere.

Formula 1 | GP Germania 2018 | Classifica finale


formula 1 GP Germania 2018 ordine d'arrivo

Formula 1 2018 | Classifica piloti


1 Lewis Hamilton 188
2 Sebastian Vettel 171
3 Kimi Raikkonen 131
4 Valtteri Bottas 122
5 Daniel Ricciardo 106
6 Max Verstappen 105
7 Nico Hulkenberg 52
8 Fernando Alonso 40
9 Kevin Magnussen 39
10 Sergio Perez 32
11 Carlos Sainz 29
12 Esteban Ocon 29
13 Pierre Gasly 18
14 Romain Grosjean 18
15 Charles Leclerc 12
16 Stoffel Vandoorne 8
17 Marcus Ericsson 6
18 Lance Stroll 4
19 Brendon Hartley 2
20 Sergey Sirotkin 0

Formula 1 2018 | Classifica costruttori


1 Mercedes 310
2 Ferrari 302
3 Red Bull 211
4 Renault 80
5 Haas 57
6 Force India 59
7 McLaren 48
8 Toro Rosso 20
9 Sauber 18
10 Williams 4

  • Giro 67

    Bandiera a scacchi: Lewis Hamilton vince il GP di Germania 2018, davanti al compagno di scuderia Bottas e la Ferrari di Raikkonen

  • Giro 65

    Hamilton vola ormai verso una vittoria quasi insperata

  • Giro 64

    Tre giri ancora per un eventuale attacco di Raikkonen a Bottas

  • Giro 61

    Torna la pioggia, possibili altri sorprese

  • Giro 61

    Il team radio di Hamilton annuncia pioggia negli ultimi giri

  • Giro 60

    Ora Hamilton allunga su Bottas e Raikkonen

  • Giro 58

    Battaglia tra le due Mercedes per la prima posizione: Bottas attacca, Hamilton tiene per ora

  • Giro 57

    Via la safety car, la corsa riprende regolarmente

  • Giro 57

    E' stato un errore di Vettel a causare l'incidente che ha portato al suo ritiro, il pilota tedesco ha chiesto scusa via team radio

  • Giro 54

    Safety car in pista

  • Giro 53

    In pochi istanti è cambiata tutta la gara ed Hamilton si trova incredibilmente in testa al Gran Premio di Germania

  • Giro 52

    COLPO DI SCENA! VETTEL FINISCE IN BARRIERA, GARA FINITA

  • Giro 51

    Bottas approfitta dei doppiaggi per superare Raikkonen

  • Giro 51

    Il team radio avvisa Vettel: "in arrivo 3 minuti di pioggia, poi smetterà"

  • Giro 49

    Hamilton sta letteralmente volando: miglior tempo personale, Bottas è avvisato

  • Giro 48

    Il team radio tranquillizza Vettel: "la pioggia sta diminuendo"

  • Giro 47

    Si ferma anche Verstappen per montare gomme da bagnato

  • Giro 46

    Vettel gira in 1.19.2, Bottas si avvicina alle due Ferrari, per ora solo Alonso e Leclerc hanno fatto il pit stop per le gomme da bagnato

  • Giro 44

    Arriva la pioggia ed è anche più copiosa delle previsioni, per ora solo sulla curva 6

  • Giro 43

    Si ferma per il pit stop Hamilton, senza più attendere l'eventuale pioggia

  • Giro 41

    Pioggia imminente secondo le previsioni

  • Giro 39

    Raikkonen fa passare Vettel dopo un esilarante team radio: "Seb sta riscaldando troppo le gomme? Dimmi apertamente che devo farlo passare", le parole del finlandese

  • Giro 37

    Vettel un po' spazientito col team radio, vorrebbe un "ordine di scuderia" per poter passare Raikkonen e tornare davanti a tutti

  • Giro 35

    Iniziano i doppiaggi per le due Ferrari

  • Giro 33

    Raikkonen comunica del blistering al team radio

  • Giro 30

    Dopo le soste di Bottas e Verstappen, Raikkonen si ritrova leader della corsa davanti a Vettel

  • Giro 29

    Finisce la corsa di Daniel Ricciardo, costretto a parcheggiare la sua Red Bull a bordo pista

  • Giro 29

    Si ferma Bottas per il cambio gomme

  • Giro 28

    Al momento è Bottas al comando, davanti a Verstappen (i due non si sono ancora fermati per il pit stop) e le due Ferrari di Raikkonen e Vettel

  • Giro 26

    Si ferma Sebastian Vettel: gomma gialla per il ferrarista che farà dunque una sola sosta

  • Giro 25

    Vettel continua ad allungare su Botta: +5 dopo 25 giri

  • Giro 22

    Cominciano i pit stop, ma per ora i primi tre non sembrano avere alcuna intenzione di fermarsi

  • Giro 20

    Ricciardo rientra in zona punti conquistando la 10a posizione

  • Giro 19

    Secondo le previsioni la pioggia dovrebbe arrivare sul circuito intorno alle ore 16, tra poco più di 20 minuti

  • Giro 17

    Il leader della corsa Vettel ha +3.481 di vantaggio su Bottas

  • Giro 15

    Pit stop anticipato per Raikkonen, che monta ora gomme gialle: il finlandese riesce a rientrare in pista in quarta posizione, davanti ad Hamilton

  • Giro 14

    Hamilton saluta anche Magnussen e si prende il 5° posto

  • Giro 13

    Verstappen si avvicina minacciosamente a Raikkonen: 1.7 il distacco

  • Giro 11

    Hamilton sorpassa anche Hulkenberg e ora è 6°

  • Giro 10

    Hamilton sorpassa anche Perez e si prende la 7a posizione. Ora il britannico della Mercedes punta Hulkenberg

  • Giro 8

    Hamilton in lotta con Grosjean per l'ottava posizione, molto aggressiva la parte iniziale di gara del pilota britannico

  • Giro 6

    Ricciardo, partito dall'ultimo posto per il cambio motore, è già 15°

  • Giro 4

    Vettel ha un vantaggio di +1.775 su Bottas

  • Giro 3

    Hamilton ha già fatto sorpassi importanti nelle retrovie: ora è 11, sopravanzato anche Fernando Alonso

  • Giro 2

    Vettel segnala pioggia via team radio, potrebbe già essere la svolta della gara

  • Giro 1

    Subito bagarre tra Raikkonen e Verstappen per il 3° post, Vettel e Bottas intanto fanno prove di fuga

  • Giro 1

    Semaforo verde: partito il GP di Hockenheim!

  • 15:12

    Segnalata pioggia intorno alla pista, presto potrebbe arrivare anche sul circuito

  • 15:10

    In corso il giro di formazione

  • 15:05

    Ultimi preparativi sulla griglia di partenza prima del giro di ricognizione

  • 14:55

    Un quarto d'ora al semaforo verde del GP di Germania 2018, undicesima prova del mondiale di Formula 1


Formula 1 | GP Germania 2018


Formula 1, GP Germania 2018, 22 luglio ore 15:10

. La gara di Hockenheim potrebbe essere una ghiotta, ghiottissima opportunità per la Ferrari di allungare sia nella classifica mondiale piloti sia in quella costruttori. Bottas e Verstappen permettendo, infatti, le rosse di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen si preparano a vivere una gara da assoluti protagonisti sul circuito tedesco. Nella prima parte del weekend la dea bendata è stata dalla parte della scuderia di Maranello, poiché Ricciardo, costretto a ambiare il motore, è stato sin da subito relegato all’ultimo posto sulla griglia di partenza, mentre Hamilton si è fatto del male durante le qualifiche.

Nel Q1, infatti, il pilota britannico ha probabilmente guidato più di rabbia che di testa e la sua Mercedes lo ha abbandonato per un problema idraulico allo sterzo a pochi secondi dalle Q2. Insomma, tutto è girato dalla parte della Ferrari, che partendo in pole position con Vettel e potendo contare sullo scudiero Raikkonen in seconda fila, di fianco a Bottas, punterà anche sul gioco di squadra. Ovviamente, bisognerà fare molta attenzione a Max Verstappen, uno che raramente tira su il piede dall’acceleratore. Bene sono andate nelle qualifiche anche le Haas di Magnussen e Grosjean, oltre alle Renault di Hulkenberg e Sainz. Possibile sorpresa in gara l’Alfa Romeo Sauber di Leclerc.

F1 GP Germania 2018 | Diretta TV e streaming


Il GP di Germania 2018, undicesima prova del Mondiale di Formula 1, sarà trasmesso in diretta TV e in esclusiva su Sky Sport F1 con semaforo verde previsto alle 15:10. In streaming, la gara su potrà seguire live grazie a SkyGo, servizio riservato agli abbonati alla pay TV satellitare, che vi possono accedere via computer, tablet e smartphone. Differita su TV8 a partire dalle 21:00.


F1 | GP Germania 2018 | Griglia di partenza


1 SEBASTIAN VETTEL (Ferrari)

2 VALTTERI BOTTAS (Mercedes)

3 KIMI RAIKKONEN (Ferrari)

4 MAX VERSTAPPEN (Red Bull)

5 KEVIN MAGNUSSEN (Haas)

6 ROMAIN GROSJEAN (Haas)

7 NICO HULKENBERG (Renault)

8 CARLOS SAINZ (Renault)

9 CHARLES LECLERC (Alfa Romeo-Sauber)

10 SERGIO PEREZ (Force India)

11 FERNANDO ALONSO (McLaren

12 SERGEY SIROTKIN (Williams)

13 MARCUS ERICSSON (Alfa Romeo-Sauber)

14 LEWIS HAMILTON* (Mercedes)

15 ESTEBAN OCON (Force India)

16 PIERRE GASLY (Toro Rosso)

17 BRENDON HARTLEY (Toro Rosso)

18 LANCE STROLL (Williams)

19 STOFFEL VANDOORNE (McLaren)

20 DANIEL RICCIARDO** (Red Bull)

* fuori dal Q2 per un problema allo sterzo.

** penalizzato di 20 posizioni per cambio motore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail