BMW Serie 2 Active Tourer: foto spia del facelift

Le nostre foto spia ci mostrano le modifiche presenti sulla nuova Bmw Serie 2, attesa a fine 2017.

Passata alla storia come la prima BMW a trazione anteriore, la Serie 2 si rinnova in attesa della prossima generazione prevista nel 2020, come dimostrano le nostre foto spia scattate in Germania.

Le novità estetiche sul muletto della variante ibrida 225xe, si concentrano sulla parte anteriore dove spiccano i gruppi ottici leggermente più squadrati rispetto al modello attuale, oltre ad una forma leggermente ritoccata del doppio rene. Anche i paraurti anteriori e posteriori hanno subito leggeri ritocchi, ma la mimetizzazione presente ci impedisce di scendere nei dettagli. Ritocchi che dovrebbero riguardare anche i gruppi ottici posteriori, che non saranno quelli attuali ma saranno anch'essi oggetto di modifiche.

Al momento è confermata l'attuale offerta motoristica, con le unità TwinPower Turbo benzina e diesel da 3 e 4 cilindri, affiancate dal powertrain ibrido composto da un motore benzina a 3 cilindri BMW TwinPower da 136 CV, un motore elettrico da 88 CV e una batteria ad alte prestazioni agli ioni di litio con una capacità di 7,7 kWh. Sono invece attese novità dal punto di vista tecnologico e sui materiali degli interni. La rinnovata Bmw Serie 2 debutterà verosimilmente entro la fine del 2017.

  • shares
  • Mail