Jeep: a marzo il nuovo SUV compatto

Promette di dare una spinta importante alle già brillanti vendite di Jeep.

Con 1.2 milioni di unità vendute nel mondo nel 2015, pari ad una crescita del +22%, Jeep è certamente il marchio più lanciato del gruppo FCA. Il 2016 sarà per il brand americano un altro anno importantissimo a livello di prodotto: Compass e Patroit lasceranno il posto ad una nuova Sport Utility compatta ideata per sostituire entrambi i modelli e posizionarsi subito al di sopra della Renegade. Come suggeriscono le nostre foto spia, le linee riprendono quelle della Cherokee, mentre l’altezza da terra sembra sufficiente per assicurare le ottime doti in off-road tipiche delle Jeep.

Il progetto, nome in codice “551”, mette nel mirino best-seller come la Nissan Qashqai o la Kia Sportage. L’auto condividerà il pianale “Small Wide”, le trasmissioni ed i motori con Renegade e Fiat 500X e dovrebbe avere un aspetto meno “country” rispetto alla sorella minore, caratterizzandosi al contempo per un passo più lungo, a tutto vantaggio della spaziosità. Secondo gli ultimi rumors, sulla stessa base costruttiva potrebbe arrivare nel 2017 la vociferata Fiat 500 XL, la versione più grande e curata della famiglia 500.

La presentazione del nuovo modello Jeep dovrebbe avvenire già al prossimo Salone di New York, a fine Marzo. Non è invece ancora stata stabilita la denominazione finale dell’auto: secondo Mike Manley, Responsabile globale del marchio Jeep, “la scelta sarà difficile perché il nome Compass piace molto fuori dagli Stati Uniti, mentre Patriot è preferito sul mercato domestico“.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →