Uber: accordo con Tesla per la guida autonoma?

La discussa azienda americana potrebbe così risolvere il problema delle licenze

Uber – Le auto a guida autonoma saranno la prossima frontiera del mondo dell’automotive ed anche Uber è molto interessata a questa tecnologia del futuro. Secondo le indiscrezioni provenienti dagli Stati Uniti, la discussa compagnia di noleggio con conducente, infatti, avrebbe proposto un accordo a Tesla, per l’acquisto delle vetture equipaggiate con i sistemi di self-driving.

L’azienda di Elon Musk, infatti, ha intenzione di diventare il principale costruttore di auto elettriche entro il 2020, quando arriverà a produrre circa 500.000 vetture a zero emissioni. Ed il gruppo è impegnato nella ricerca e sviluppo delle auto a guida autonoma, tanto da fornire a Google alcuni SUV per effettuare i propri test sulle strade di Austin, in Texas.

A breve potrebbe andare in scena l’accordo tra le due società, con Uber che avrebbe un doppio vantaggio dall’utilizzo di questa tecnologia: tagliare i costi dei propri autisti, rendendo così ancora più competitivi i costi, ed avviarsi verso la risoluzione del problema delle licenze, visto che non ci sarebbe più nessun conducente a bordo.

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →