Ferrari Dino interpretata da Infomotori

Più volte sono apparsi disegni raffiguranti la Ferrari Dino del futuro, cioè una Ferrari alla base della gamma come lo fu, a suo tempo, la compatta serie delle “Dino” con il V6 a motore centrale. Puntualmente sono arrivate anche le smentite ufficiali; però l’ipotesi è francamente piuttosto allettante, se consideriamo la validità del progetto Dino

di Ruggeri


Più volte sono apparsi disegni raffiguranti la Ferrari Dino del futuro, cioè una Ferrari alla base della gamma come lo fu, a suo tempo, la compatta serie delle “Dino” con il V6 a motore centrale. Puntualmente sono arrivate anche le smentite ufficiali; però l’ipotesi è francamente piuttosto allettante, se consideriamo la validità del progetto Dino originario.

Ora è Infomotori.com, ad opera del proprio disegnatore Andrea Rosati, a proporre un disegno di fantasia ispirato ad un’ipotetica Dino che potrebbe essere prodotta nei prossimi anni. L’idea è quella di una Ferrari più piccola e meno costosa rispetto alla altre attualmente in listino, ma non di una Ferrari “economica”: ad esempio, il prezzo potrebbe essere comunque superiore ai 100.000 euro (si ipotizza circa 120.000 euro).

Ferrari Dino Andrea Rosati

Quanto a prestazioni e motorizzazione, Infomotori suggerisce un V6 3 litri direttamente derivato dal V12, con circa 300 CV. Il cambio potrebbe essere il sequenziale robotizzato F1, mentre è ipotizzabile un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi (un decimo in meno del tempo dichiarato per la Cayman S). Altra idea: la limitazione elettronica della velocità a 260 km/h, almeno per le versioni stradali. Cosa ne pensate di questa proposta?

Ferrari Dino Andrea Rosati

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →