Si vendica del marito prendendo 70.000 euro di multe

Il marito avrebbe sposato la seconda moglie qualche ora più tardi. La prima moglie, in accordo con il fratello, gli ha sequestrato il pick up ed ha violato ripetutamente le norme del Codice della Strada.

Sono poche le nazioni al mondo in cui è ancora permesso avere una o più mogli. Ciò accade ad esempio in Arabia Saudita, dove la presenza della sharia (il complesso di norme religiose, giuridiche e sociali direttamente fondate sulla dottrina coranica) accorda ai soli uomini il privilegio di contrarre uno o più matrimoni.

Abbiamo scritto privilegio, ma in realtà l’esercizio della poligamia vanta determinati aspetti negativi. Quali? Poter incorrere nelle ire della consorte tradita, ad esempio. Lo sa bene un automobilista saudita, costretto a pagare circa 300,000 Riyal (69.500 Euro) perché la prima moglie ha assoldato il fratello affinché commettesse deliberatamente una lunga serie di infrazioni al volante.

Nel filmato (pubblicato su Gulf News) vediamo il pick up dell’uomo passare di proposito con il semaforo rosso. La donna ha sottratto l’automobile la notte prima che venisse celebrato il secondo matrimonio dell’uomo, affidandola poi al fratello. Questo si è recato nei pressi di un semaforo con telecamera ed è passato più e più volte con il rosso, facendo così scattare il sistema utilizzato per rilevare le infrazioni.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →