Cosa succede quando si gonfia troppo un pneumatico?

Esplode, ovviamente. La sequenza dello scoppio ci viene mostrata da un recente video-esperimento, durante il quale la gomma è gonfiata alla pressione di 10,4 bar.

Mantenere un pneumatico alla giusta pressione d’esercizio è un’abitudine purtroppo sottovalutata. Tale negligenza va ad influire sulle prestazioni globali di una vettura e determina gravi squilibri in termini di sicurezza, perché il battistrada non lavora nelle condizioni ideali. Allo stesso tempo non è nemmeno indicato gonfiare un pneumatico ad una pressione maggiore, rischiando così di deformare il battistrada. La pressione di gonfiaggio oscilla generalmente tra i 2.0 e i 3.0 bar, ma in determinate condizioni è opportuno aumentarla: ad esempio prima di intraprendere un lungo viaggio oppure quando si traina un rimorchio. Aumentando troppo i bar, però, si rischia di sovraccaricare il pneumatico e di renderlo soggetto a rotture. Un video-esperimento ci mostra cosa succede ad un pneumatico gonfiato fino ad oltre 10 bar, ovvero ben oltre la pressione consigliata.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →