Ladri cinesi rubano un’intera strada

La strada era relativamente nuova ed aveva in superficie grosse lastre di cemento, sottratte dai ladri grazie ad un camion e ad una ruspa. Il furto sembra abbia generato appena 1.775 euro.

Due ladri cinesi sono accusati di un furto piuttosto inusuale, costato enorme fatica e ricompensato con una somma di denaro non certo esagerata. Il sito Shanghai List rivela che i due malviventi hanno rubato lo strato superficiale di una strada secondaria, lunga 410 metri, costruita nel 2008 e per questo ancora in ottime condizioni.

I ladri hanno avuto bisogno di circa 48 ore per rimuovere 630 tonnellate di cemento, utilizzato – secondo quanto riferiscono i media cinesi – sotto forma di pesanti lastre. Il furto è stato compiuto tramite un escavatore ed un camion, veicoli a cui gli abitanti della città non hanno prestato la minima attenzione: nessuno sospettava del furto e nessuno si capacitava del perché una strada ancora nuova venisse così profondamente trasformata.

Le autorità hanno avviato le indagini solo alcuni giorni dopo, grazie al filmato ripreso da una telecamera di sorveglianza: un veicolo agricolo è stato riconosciuto mentre trasportava ingenti quantità di cemento. I ladri avrebbero incassato 12.000 yuan, pari ai nostri 1.775 euro.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →