Mercedes: debutta il Beltbag per gli occupanti posteriori

Mercedes Beltbag

Le prossime Mercedes d’alta e altissima gamma saranno munite di un nuovo airbag integrato nelle cinture di sicurezza posteriori. Il Beltbag non sostituisce i pretensionatori e riduce sugli occupanti le conseguenze fisiche di un impatto, in quanto il cuscino d’aria distribuisce la forza generata da una forte decelerazione su un’area di maggior superficie: i tecnici della Stella sono infatti riusciti ad ampliare di tre volte l’area di contatto nel confronto con una tradizionale cintura di sicurezza. Questa inedito airbag verrà destinato solo ai passeggeri posteriori, così da non entrare in conflitto con i cuscini posti all’anteriore.

Mercedes ha inoltre stabilito che il Beltbag si configurerà quale “must have” per i paesi extra-europei, dove le vetture con la Stella sul cofano ricoprono ancora ruoli di rappresentanza: per questo motivo i sedili posteriori sono occupati per il 30% in più rispetto a quanto non accada in Europa. Il Beltbag venne mostrato sotto forma di prototipo sulla ESF del 2009. Verrà introdotto dalla nuova Classe S.

Mercedes Beltbag
Mercedes Beltbag

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: