Lancia Ypsilon Facelift - foto e cartella stampa

Lancia Ypsilon Facelift


Oltre alla tanto attesa Delta HPE Concept, Lancia ha presentato a Venezia la Nuova Ypsilon (o Ypsilon facelift che dir si voglia). Sarà disponibile in quattro allestimenti: Argento (per i giovani), Oro Bianco ("uomini che prediligono la sportività con stile), Oro Giallo (per le donne) e Platino, la top di gamma.

Rispetto alla "vecchia" Ypsilon all'esterno cambiano le tinte disponibili, oltre a calandra e modanature, i cui materiali e colori variano a seconda degli allestimenti: calandra sportiva in metalluro per la Argento; calandra e modanature cromate per la Oro Bianco e la Oro Giallo; calandra cromata “hot stamping” e modanature laterali cromate per la Platino.

I motori sono Euro 4, con diesel Multijet dotati di filtro anti-particolato. La gamma comprende due Multijet 1.3 16 valvole (da 75 e da 90 cv) abbinati ad un cambio manuale o un sequenziale robotizzato DFN.

I benzina sono un 1.4 16v da 95 cv (cambio manuale a 6 marce o robotizzato DFN) e 1.4 8v da 77 cv (solo con cambio manuale). Alla base della gamma rimane il 1.2 8v da 60 cv.

Disponibile anche il sistema Blue & Me per l'integrazione dell'elettronica personale (cellulari, lettori MP3, ecc) con l'impianto stereo di bordo. Segue il comunicato stampa ufficiale.

Nuova Lancia Ypsilon

Lancia Ypsilon Facelift

Alla Mostra del Cinema di Venezia debutta, in anteprima mondiale, la Nuova Ypsilon che segna il primo passo verso il futuro di Lancia. Destinato ad una clientela sofisticata alla continua ricerca di prodotti unici, il modello Ypsilon si rinnova facendo evolvere la linea esterna, tanto apprezzata dagli automobilisti europei, e il carattere di fondo, fatto di una personalità distintiva che seduce con la propria bellezza ed eleganza. Inoltre, il modello evolve offrendo più prestazioni, più tecnologia e più personalizzazioni.

Lancia Ypsilon Facelift

In particolare, la Nuova Ypsilon propone uno stile ancora più bello e moderno grazie ad alcuni tocchi sapienti che riflettono le nuove tendenze del mercato e, al tempo stesso, accrescono la “size impression” della vettura per soddisfare il target maschile. Allo stesso modo, per venire incontro a un cliente giovane e dinamico, la Nuova Ypsilon adotta nuovi motori, benzina e diesel, tutti rispettosi dell’ambiente, ma anche contraddistinti da brillantezza e potenza specifica. Ma la Nuova Ypsilon rappresenta anche una vera e propria griffe per personalità e charme, oggi ancora più forte grazie alla tavolozza colori più ricca del segmento: una risposta precisa per le donne più attente all’estetica. Infine, il modello si contraddistingue per una gamma davvero ampia in quanto offre soluzioni ben distinte come dimostrano anche i quattro allestimenti disponibili (Argento, Oro Bianco, Oro Giallo e Platino) che sapranno soddisfare il cliente “premium” declinato in quattro tipologie con gusti ed esigenze diversi fra loro: donne, uomini, giovani e meno giovani.

Lancia Ypsilon Facelift

Quindi, la Nuova Ypsilon punta a diventare l’alternativa “B Premium” per tutti e in tutta Europa, in quanto rappresenta lo stato dell’arte nel segmento delle “compatte” esclusive. È, infatti, pensata per una clientela sofisticata che ama distinguersi e cerca prima di tutto il piacere nell’uso dell’automobile. Senza dimenticare che, come i migliori prodotti di lusso italiani, la Nuova Ypsilon coniuga l’eccellenza dello stile con una tecnologia all’avanguardia. Connubio vincente al quale il modello aggiunge una grande raffinatezza estetica che significa recupero in chiave moderna delle linee Lancia, perfetti abbinamenti e molte possibilità di personalizzazione.

Lancia Ypsilon Facelift

Insomma, la Nuova Ypsilon dimostra ancora una volta la grande versatilità della “piccola ammiraglia”, un modello di successo con il quale Lancia entra in un futuro in cui il prodotto non sarà l’unico argomento “premium” a distinguerla dalla concorrenza e non sarà nemmeno l’unico fattore motivante a sollecitare il desiderio di un potenziale cliente. Per questo il brand ha studiato importanti novità in termini di vendita e post vendita per soddisfare i desideri, le necessità, il gusto e le aspirazioni di tanti clienti diversi.

Stile rinnovato e maggiore personalizzazione

Lancia Ypsilon Facelift

La Nuova Ypsilon si contraddistingue per uno stile originale, ispiratosi a quello dell’Ardea del 1939, e in piena sintonia con le moderne tendenze che chiedono un design morbido e sensuale. Inoltre, si distingue per la compattezza delle dimensioni, per l’alta posizione di guida e per la grande eleganza delle linee e dei dettagli.

Lancia Ypsilon Facelift

Tra le novità del nuovo modello spiccano l’originale calandra e le particolari modanature che sono diverse a seconda degli allestimenti. In dettaglio, per la versione Argento la calandra sportiva è in metalluro mentre per gli allestimenti Oro Bianco e Oro Giallo la calandra e le modanature laterali sono cromate. Infine, la versione Platino propone calandra cromata con “hot stamping” e modanature laterali cromate. Altra novità estetica del nuovo modello è la gamma colori composta da ben 15 tinte di carrozzerie (7 delle quali inedite) e 9 nuovi abbinamenti “bicolore”: è l’offerta più ampia del segmento ed una delle più complete, che testimonia l’attenzione di Lancia rispetto al colore quale rappresentazione di stile e italianità. Del resto, da sempre per il modello Ypsilon il colore è non solo una questione estetica, ma è parte integrante di una filosofia di prodotto che ha tra i suoi elementi costitutivi eleganza, glamour, personalità, gioco, estro, stile e la massima possibilità di personalizzazione.

Lancia Ypsilon Facelift

Gli interni, poi, accolgono passeggeri e guidatore in un ambiente emotivamente coinvolgente, ma anche un abitacolo funzionale grazie al sedile posteriore scorrevole e moderno per assicurare sempre il massimo comfort. Sensazioni alle quali contribuisce anche la particolare cura prestata ai dettagli, l’impiego di materiali pregiati, da vettura di lusso, e la creazione di raffinati ed eleganti accostamenti cromatici tra le tinte della carrozzeria e quelle dei rivestimenti interni. Caratteristiche uniche in questo segmento che fanno del logo “Ypsilon” una vera e propria griffe.

Tecnologia sofisticata e maggiori prestazioni

Lancia Ypsilon Facelift

La Nuova Ypsilon assicura un comportamento sempre prevedibile, oltre che facilità e piacevolezza di guida. Merito anche dei cinque motori disponibili, oggi più potenti e brillanti, oltre che rispettosi dell’ambiente: infatti, dopo l’EURO4, il modello introduce anche il DPF che regola il livello di emissioni abbattendo completamente il particolato. In dettaglio, la gamma motori propone due nuovi propulsori Multijet (1.3 16v da 75 CV e 1.3 16v da 90 CV) entrambi abbinati ad un cambio manuale o ad un dispositivo sequenziale robotizzato denominato DFN (acronimo di “Dolce Far Niente”).

A questi due turbodiesel si aggiungono altri due brillanti motori a benzina: il 1.4 16v da 95 CV disponibile con cambio manuale a 6 marce o con cambio sequenziale robotizzato DFN; e il nuovo 1.4 8v 77 CV disponibile solo con cambio manuale. Tra l’altro, quest’ultimo propulsore si contraddistingue per essere uno dei migliori della sua categoria per i consumi: 5,5 l/100Km nel ciclo combinato. Infine, è stato confermato il collaudato 1.2 8v da 60 CV, capace di abbinare grandi doti di coppia e fluidità di funzionamento con cilindrate relativamente ridotte.

Sempre all’insegna della tecnologia più sofisticata, l’ultima nata in Casa Lancia può essere equipaggiata con il “Blue&Me”®, l’innovativo sistema “basato su Windows Mobile”, nato dalla collaborazione tra Fiat Auto e Microsoft, che cambia i paradigmi di comunicazione, informazione ed intrattenimento in auto migliorando il comfort e la qualità del tempo trascorso a bordo. Caratterizzato dalla semplicità d’uso, il dispositivo offre un sofisticato “sistema vivavoce con riconoscimento vocale” che permette di fare/ricevere telefonate ed ascoltare musica mentre si guida in modo semplice e sicuro, e grazie alla tecnologia Bluetooth®, consente di comunicare dalla vettura con il mondo esterno attraverso i propri dispositivi personali quali telefoni cellulari e palmari. Inoltre, il sistema “Blue&Me”® consente di ascoltare la propria musica preferita registrata sul cellulare, sui nuovi smart phones, su un lettore MP3 o su una chiave USB. Merito di una porta USB, posta sul tunnel, che consente di collegare qualunque dispositivo digitale dotato di analoga connessione. In questo modo è possibile riprodurre file audio musicali (MP3, WMA e WAV) direttamente tramite l’impianto stereo.

Quattro Ypsilon per quattro clienti

Non è esagerato dire che chiunque può trovare la Nuova Ypsilon che meglio risponde alle sue esigenze e ai suoi gusti. Basti dire che sono oltre 700 le personalizzazioni della “piccola ammiraglia”, frutto dell’abbinamento di 15 tinte di carrozzeria, 4 allestimenti (Argento, Oro Bianco, Oro Giallo e Platino), 9 nuovi abbinamenti “bicolore”, 8 diversi rivestimenti interni e 6 tipi di cerchi in lega (inclusi quelli della Lineaccessori). Qualunque sia il livello di personalizzazione, la Nuova Ypsilon è sempre affascinante e originale, nel pieno rispetto di quel gusto italiano famoso nel mondo.

In dettaglio, la Nuova Ypsilon Argento è la vettura che si rivolge principalmente ai giovani dando loro la possibilità di acquistare un “sogno accessibile”. Contraddistinta da una gamma ricca di colori vivaci e bicolori con forti contrasti, la nuova versione propone anche una calandra verniciata e le mostrine esterne satinate. Inoltre, l’abitacolo si conferma un luogo piacevole e fresco grazie ai tessuti tecnici bicolore con inserti in eco-pelle personalizzabili. Tra i contenuti disponibili si segnalano specchi retrovisori esterni nella stessa tinta di carrozzeria, predisposizione autoradio e, a richiesta, climatizzatore manuale e i due pacchetti (Argento Plus e Tech) pensati per le specifiche esigenze del target.

Il secondo allestimento è denominato Oro Bianco, l’ideale per gli uomini che prediligono una “sportività con stile” e che nella nuova versione possono apprezzare colori e bicolori dalle tonalità fredde, calandra con cornice cromata, mostrine esterne cromate e modanatura cromata sulla fiancata. Stessa impronta sportiva all’interno con l’impiego del tessuto tecnologico “Airtex”. Inoltre, sulla Nuova Ypsilon Oro Bianco spiccano le motorizzazioni più potenti della gamma: il 1.3 Multijet 16v da 90 CV e il 1.4 16v da 95 CV.

Da sempre vettura di riferimento per le donne, la Nuova Ypsilon Oro Giallo offre un elevato livello di personalizzazione che conferma e rafforza l’immagine di “compatta con eleganza”. Ad iniziare da uno stile esterno caratterizzato da colori e bicolori dalle tonalità calde, oltre che da alcuni elementi cromati: mostrine esterne, modanatura sulla fiancata e cornice della calandra. In più, all’interno spicca il tessuto fashion “Centorighe” mentre tra le motorizzazioni disponibili ci sono il 1.4 8v da 77 CV e il 1.3 Multijet 16v da 75 CV, entrambi leader nella loro categoria per il rapporto potenza/consumi. Tra l’altro, particolarmente apprezzato da questa clientela è il sofisticato cambio DFN che offre il massimo comfort grazie alla modalità automatica, magari dopo aver provato tutto il piacere di una guida sportiva e dinamica con la trasmissione manuale. Non ultimo, completano le dotazioni degli allestimenti Oro Bianco e Oro Giallo: la radio CD, il climatizzatore manuale e, a richiesta, i pacchetti Oro Plus e Tech.

Infine, destinata a una clientela più matura, la Nuova Ypsilon Platino ribadisce il suo posizionamento da “piccola ammiraglia”. Come dimostrano gli eleganti e raffinati colori e bicolori tono su tono, i nuovi cerchi in lega da 15” e alcuni elementi cromati (mostrine esterne, modanatura sulla fiancata e calandra), gli interni rivestiti in pelle/alcantara Starlight e una dotazione di assoluto interesse che comprende radio CD con impianto Hi-Fi, volante e pomello leva cambio in pelle e, a richiesta, Pack Platino Plus, Pack Hi-Fi Bose® e tetto Granluce, nonché tutte e quattro le nuove motorizzazioni.

Insomma, si può dire che la Nuova Ypsilon è un modello declinato in quattro differenti versioni per altrettanti clienti diversi. E per loro sono state create altrettante proposte di finanziamento. Per esempio, per il target dei “giovani 30enni”, composto da molti professionisti e piccoli imprenditori, è stata studiata, in Italia, un’offerta basata sulla nuova soluzione d'acquisto “LanciaPiù”, che prevede un minimo anticipo iniziale, rate d'importo contenuto per 25 mesi, la certezza del valore garantito al termine del contratto ed ampia libertà di scelta finale (acquistare una nuova Lancia, tenerla oppure restituirla). Per “giovani” che vogliono entrare per la prima volta nel mondo Ypsilon, il “Lancia Più” è disponibile anche senza anticipo. Infine, per soddisfare una clientela eterogenea ed esigente sono stati realizzati specifici pacchetti di servizi: assicurazione furto incendio, kasko, assistenza stradale eccetera.

Anche in Germania per i giovani clienti, soluzioni senza anticipo, a lunga durata e a rate contenute ed in più una proposta innovativa: il pagamento dell'auto in tre momenti (1/3 all'acquisto, 1/3 dopo un anno, 1/3 alla fine del secondo anno). E poi in Francia i clienti privati troveranno un'offerta di noleggio con manutenzione ed assistenza stradale incluse. Insomma per tutti i potenziali acquirenti della Nuova Ypsilon, uomini e donne, giovani e meno giovani, sarà possibile poter contare su specifici pacchetti di servizi in linea con le loro specifiche esigenze.

Un successo che viene da lontano e che guarda al futuro

Il successo di un’automobile è il risultato di una scommessa vinta, di un lampo d’intuizione stilistica mediato dagli studi sulle nuove tendenze del gusto, sulle emergenti necessità della clientela, sulle proiezioni relative all'andamento del mercato e dei modelli concorrenti. Nasce, insomma, da una ricetta difficile, che viene messa alla prova dal giudice più severo: il tempo. Il successo autentico, infatti, dura negli anni. Come dimostra Lancia Ypsilon che in oltre 20 anni di commercializzazione delle diverse edizioni (Y10, Y ed Ypsilon) ha saputo conquistare circa un milione e mezzo di automobilisti. Non solo. Dal lancio della Ypsilon, avvenuta nel 2003, la “piccola ammiraglia” ha fatto registrare oltre 200.000 immatricolazioni, delle quali 35.000 sono state assegnate soltanto nel 2006 con una quota in Italia dell’8,3% nel segmento B (percentuale che sale al 23% se si considerano solo le vetture con tre porte: è stabilmente la prima in assoluto).

Insomma, si tratta di un modello “in piena salute” che oggi è pronto a raccogliere nuove sfide e opportunità anticipando le future tendenze del mercato, oltre a voler conquistare ulteriori clienti giocando le sue carte vincenti nel campo dello stile, della tecnologia, della griffe e della gamma.

Ma per impostare un futuro di successo è fondamentale saper agire in un contesto nuovo, dove il prodotto non è l’unico elemento “premium” delle strategie di vendita: un nuovo approccio al target, alla vendita e al post vendita deve affiancare il prodotto, con contenuti innovativi e con quella forma che il cliente considera “sostanza”. In più sarà disponibile per il mercato Italia il "Lancia V.Y.P Service" (Very Ypsilon People Service) per l'assistenza stradale e il servizio di cortesia per il ritiro e la consegna della vettura in caso di tagliando. In concreto, il cliente per due anni, ovvero per tutta la durata della garanzia, non dovrà preoccuparsi di portare la vettura in officina per i tagliandi ma ci penserà Lancia fornendo comunque al cliente la mobilità. Anche il costo dei tagliandi sarà incluso nel servizio. Inoltre in caso di panne, di foratura, di esaurimento carburante eccetera, interverrà l'officina mobile per risolvere rapidamente il problema. Insomma, un servizio rivoluzionario che realmente risponde ad un cliente "premium".

  • shares
  • Mail
250 commenti Aggiorna
Ordina: