Nothelle Audi Q7 - bi-turbo e 580 cavalli

Audi Q7 - Nothelle


Ed ora anche le portaerei possono planare! Lo slogan pare azzeccato per un bestione come la nuova Audi Q7 by Nothelle.

L'elaboratore di Ratingen parla senza mezzi termini di un netto miglioramento in termini di design (per un tedesco non c'è dubbio...), di potenza e dinamica (su un'auto che sfonda i cinque metri il lavoro deve essere stato piuttosto complesso...). Il risultato è un'immagine molto più sportiva senza che questo vada ad offuscare le sue doti di fuoristrada. Una sera in un ristorante di lusso? Una corsa in autostrada? Una gita in fuoristrada? "Quelli" di Nothelle ne sono certi: con la "nostra" Q7 si può. La versione 3.0 TDI viene portata da 233 a 275 cavalli, la 4.2 V8 FSI viene invece portata da 350 a 580 cavalli, grazie all'aggiunta di un paio di turbo-compressori.

Audi Q7 - Nothelle

Nel dettaglio, attraverso una rimappatura dell'elettronica, la potenza del 3.0 TDI sale da 233 a 275 Cv, la coppia massima raggiunge i 600 Nm (tre i kit disponibili secondo la potenza e l'aggressività richieste al propulsore: N TRONIC BOX©, LEADERCHIP©, BULLCHIP©).

Nothelle Audi Q7

Per chi, invece, desiderasse umiliare la Porsche Cayenne Turbo S o la Volkwagen Touareg W12, il kit di preparazione per la Q7 V8 prevede l'installazione di due turbocompressori che scatenano 580 Cv di potenza e 720 Nm di coppia a 3.200 giri. Inutile dire che, anche in questo caso, freni e assetto sono adeguati alla situazione. Mancano, purtroppo, dati sulle prestazioni e i prezzi.

Infine, per non trascurare l'estetica, i cerchi da 22" disegnati e prodotti da Nothelle, che montano pneumatici 295/30

Nothelle Audi Q7

  • shares
  • Mail
79 commenti Aggiorna
Ordina: