Il recupero delle 1.400 auto presenti nel cargo Hoegh Osaka

Rimane da capire cosa succederà alle automobili, molte delle quali sono danneggiate. Un portavoce Mini: Le esamineremo, poi si vedrà.

Le autorità del porto di Southampton (Inghilterra) hanno rimosso le circa 1.400 automobili trasportate dalla nave cargo Hoegh Osaka, arenatasi il 3 gennaio su un banco di sabbia a poche miglia marine da Cowes (Inghilterra). Nel cargo erano presenti Jaguar XJ ed F-Type, Land Rover Discovery Sport, Range Rover e Range Rover Sport, Mini 5 porte ed anche una Rolls Royce Wraith, per un valore complessivo superiore agli 80 milioni di euro.

In tale stima rientrano anche 105 parti destinate al settore delle costruzioni. Un portavoce della Mini ha spiegato che le automobili saranno ora ispezionate ed esaminate, ma non ne ha comunque rivelato il destino. Il cargo è rimasto inclinato per diciannove giorni. Le operazioni di recupero sono entrate nel vivo il 17 gennaio, quando gli ufficiali hanno iniziato a spurgare le 3.000 tonnellate di acqua finite nella stiva. A partire da questo momento, l’inclinazione della nave si è ridotta da 52° a 5° ed un rimorchiatore ha potuto infine trasportarla a Southampton.


Nella stiva della Hoegh Osaka ci sono oltre 1.400 auto

Hoegh Osaka

Le autorità hanno fornito nuovi particolari in relazione all’incidente nel quale è rimasta coinvolta la nave cargo Hoegh Osaka, arenatasi il 3 gennaio su un banco di sabbia a poche miglia marine da Cowes (Inghilterra). La BBC rivela che i 25 membri dell’equipaggio sono stati tratti in salvo. Due hanno avuto bisogno di cure mediche, ma le rispettive condizioni di salute non destano preoccupazioni.

Ingar Skiaker, responsabile della società che adopera il natante, ha spiegato che la decisione di percorrere una tratto di mare così poco profondo è stata assunta dal capitano: all’uscita dal porto l’uomo si è reso conto che la barca si stava progressivamente inclinando, e per evitare un naufragio ancor più drammatico ha attraversato volontariamente un fondale basso e sabbioso. In questo momento la barca giace inclinata di circa 50°. Rimane da stabilire il perché la nave abbia perso equilibrio.

Nella sua stiva si trovano circa 1.400 automobili, dirette in Germania e su cui al momento non abbiamo i ulteriori informazioni. La barca risale al 2000 ed è lunga 180 metri, ha un pescaggio superiore ai 21.5 metri ed utilizza un motore a gasolio di provenienza Mitsubishi, che sviluppa oltre 19.100 CV e che garantisce una velocità massima di 19.2 nodi. A vuoto la barca pesa più di 15.500 tonnellate.

Hoegh Osaka
Hoegh Osaka

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: