Peugeot 107 restyling

Peugeot 107 2012

L’aggiornamento stilistico ha privato la Peugeot 107 del caratteristico apparecchio al centro della sua bocca. La cura dei “dentisti” francesi ha dunque sortito gli effetti sperati, nonostante i sei anni richiesti siano un tempo limite per una cura ortodonzistica. Ora la compatta francese ha un aspetto più maturo, raffinato, in linea con l’attuale corso stilistico intrapreso dal Leone e introdotto dalla 508, che ha rinunciato per prima alla vorace bocca in favore di una presa d’aria più sobria e misurata. La 107 perde in simpatia e spensieratezza ma guadagna in eleganza e classe.

Il restyling che verrà presentato durante il salone di Bruxelles (12-22 gennaio 2012) modifica in particolare il volume anteriore, che ora presenta un nuovo paraurti con fasce paracolpi ridisegnate, un cofano motore più gibboso e bombato e la già citata presa d’aria dal profilo esagonale, circondata da un motivo a mezzaluna dove sono collocati i proiettori diurni a LED. Restano immutati posteriore e fiancata. Nell’abitacolo sono presenti nuovi tessuti per i sedili e inediti rivestimenti per le portiere, mentre l’equipaggiamento prevede ora accessori quali l’impianto audio con lettore CD/MP3 e connessione USB/Bluetooth, il volante ed il pomello del cambio in pelle ed i comandi al volante per il cambio automatico robotizzato. La 107 verrà offerta con il solo motore benzina tre cilindri 1.0 da 68 CV.

Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012

Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012
Peugeot 107 2012

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: