Opel: possibile un remake della Manta?

opel_manta

Nata nel 1970 e prodotta fino al 1988 in tre diverse generazioni, la mai dimenticata Opel Manta potrebbe tornare sulla cresta dell'onda. La coupé tedesca, qualora questo scenario (finora chiaramente ipotetico) dovesse concretizzarsi, sarebbe l'ennesima testimonianza di un ritorno alle sportive "possibili", quei modelli prestazionali che fecero breccia qualche decennio fa nel cuore degli appassionati e che per troppo tempo sono stati abbandonati dalle grandi case.

Ad alimentare le attese e gli entusiasmi è stata per la precisione una dichiarazione rilasciata da Karl-Friedrich Stracke, CEO Opel freschissimo di nomina come nuovo amministratore delegato di General Motors Europe. Parlando con i tedeschi del Tagesspiel, il manager ha fatto diretto riferimento alla Manta, citandola come uno di quei modelli "emozionali" che hanno giovato al brand soprattutto a livello di immagine e fidelizzazione.

"Vedrei bene un'auto come la Manta riproposta con tecnologie e design moderni", ha affermato Stracke, aprendo la porta alle speculazioni sull'ennesima operazione di recupero di un nome legato al passato. Il riferimento potrebbe essere semplicemente indicativo, ma anche se la vecchia coupé non dovesse tornare alla luce, l'affermazione la dice lunga sull'impronta che Stracke intende dare alla gamma Opel. Già adesso ampliata con vetture più appassionanti che in passato.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: