Ferrari: la replica della 458 Italia è quasi identica all'originale

Un appassionato inglese mette in vendita la sua Ferrari 458 Italia. Non si tratta però di un modello proveniente dall'Emilia, ma di una replica a partire da una vettura con motore V6 2.5.

In vendita la replica della Ferrari 458 Italia

I vari siti per la compra/vendita on-line di automobili ospitano tutti almeno una inserzione dedicata ad una Ferrari taroccata. C’è quella su base Mitsubishi 3000 GT, c’è l’esemplare che adotta gli organi meccanici di una Datsun 240Z e c’è la Enzo che monta invece un V12 di provenienza BMW. Tutti questi modelli sono però accomunati da un principio: l’esecuzione è in tutti i casi decisamente zoppicante ed approssimativa, ragion per cui è decisamente semplice ed immediato scoprire la vera natura del tarocco.

Leggi anche: in vendita c'è anche la F40 da 30.000 dollari

Questo non si può dire nel caso di una 458 Italia in vendita nel Regno Unito, ben riuscita e fedele alla vettura cui si ispira nonostante la base meccanica sia del tutto differente. L’autore della trasformazione non ha rivelato quale vettura abbia sacrificato – conosciamo esclusivamente l’anno di produzione (il 2000) –, ma è sufficiente sapere che il suo motore è un V6 da 2.5 litri, in posizione centrale e modificato per assomigliare in tutto e per tutto al V8 4.5.

La replica monta poi cerchi in lega da 20 pollici, pinze freno con riportato il nome Ferrari e vanta un abitacolo ispirato anch’esso a quello originale. La replica è in vendita per l’equivalente di 60.000 euro ed ha percorso 82.000 chilometri.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: