Russia: pedoni si fanno investire dalle auto, idiozia o truffa?

Già in passato ci sono stati alcuni episodi analoghi in altri Paesi, per fortuna non in Italia

Dalla Russia arrivano molti video di incidenti, ripresi direttamente dalle automobili: le telecamere sono montate con frequenza sulle vetture per avere dei video da utilizzare con le autorità o le assicurazioni, ma anche per sventare possibili truffe. E proprio quest’ultimo caso, più che l’idiozia dei protagonisti, appare al centro di questo nuovo filmato arrivato dalla Russia: si vedono numerosi pedoni che si fanno appositamente investire dalle automobili, oppure che fanno finta di essere colpiti dalle suddette vetture.

Leggi anche: Multe, nuovo caso di sanzione con l'autovelox nulla

Più di un automobilista riesce ad evitare l’impatto, altri colpiscono solamente lievemente i pedoni, ma ci sono alcune occasioni in cui l’incidente è pesante e porta ad un impatto violento, come il caso del ragazzo protagonista al minuto 2’20” di questo filmato, con il parabrezza della vettura distrutto. Soprattutto in quest'ultimi casi, la telecamera è fondamentale per poter ‘difendere’ l’automobilista da un’accusa pesante, visto che altrimenti, in assenza di testimoni, la colpa sarebbe quasi certamente data al conducente.

La Russia non è il primo paese dove avvengono questi fatti, visto che qualche anno fa vi avevamo riportato di un episodio analogo avvenuto in Taiwan. Fortunatamente questa pericolosissima “moda” non è diffusa in Italia, anche se non sono poco frequenti le truffe ai danni delle assicurazioni, legate ai pedoni investiti. Ma non riguardano persone che appositamente si fanno ‘tirare sotto’ dalle vetture, ma si tratta di denunce di alcuni incidenti mai avvenuti in realtà, spesso con truffatori che sfruttano lesioni avute da cadute domestiche.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: