Gp Ungheria F1 2014: Ricciardo trionfa, Alonso-Hamilton show e podio

Splendido duello all'Hungaroring: vince l'australiano, mentre Rosberg finisce quarto e fuori dal podio

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:43:"Gp Ungheria F1 2014: i tempi delle libere 2";i:3;s:67:"Gp Ungheria F1 2014, libere 1: Mercedes davanti, poi le due Ferrari";i:4;s:39:"GP Ungheria F1 2014: Orari TV Sky e Rai";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:4021:" AUTO-PRIX-F1-HUN

Gp Ungheria F1 2014: la più bella gara della stagione incorona Daniel Ricciardo, vincitore all’Hungaroring. Ma anche Fernando Alonso e Lewis Hamilton, protagonisti di straordinarie rimonte e saliti incredibilmente sul podio, dove nessuno pensava potessero arrivare al via. Anzi, soprattutto lo spagnolo della Ferrari ha sperato di ottenere una clamorosa vittoria, sorpassato solamente a tre giri dal traguardo dall’australiano, anche a causa di gomme decisamente più deteriorate rispetto all’avversario, riuscendo però a tenere dietro le due Mercedes.

Ma che bello spettacolo, è questa la Formula 1 che vogliamo. Colpi di scena a ripetizione, partendo dalla pista bagnata in avvio, per poi cambiare tutto per l’ingresso due volte della safety car, per gli incidenti (fortunatamente senza conseguenze) di Ericsson e Perez. Il previsto dominatore Nico Rosberg deve accontentarsi della quarta posizione e perde addirittura punti sul compagno di squadra Hamilton, autore di una gara semplicemente fantastica. Partito dalla pit lane, dopo i problemi nelle qualifiche, è salito sul podio, lottando per il successo con gli altri due contendenti.

Il grandissimo duello in testa alla corsa ha tolto dalla ribalta anche una gara finalmente positiva da parte di Kimi Raikkonen, battagliero e sesto sulla linea del traguardo, lottando con Felipe Massa (quinto) negli ultimi giri. La grande delusione di giornata, invece, è Sebastian Vettel: dopo aver fatto ottime qualifiche, il campione del mondo in carica ha chiuso in settima posizione, staccato di oltre 40 secondi dal compagno di squadra vincitore. Ora la pausa estiva, si ripartirà il 24 agosto con il Gp del Belgio a Spa-Francorchamps.

(a cura di Fabio Cavagnera)

Gp Ungheria F1 2014: ordine d'arrivo

1 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault Vincitore
2 Fernando Alonso Ferrari +5.2 sec
3 Lewis Hamilton Mercedes +5.8 sec
4 Nico Rosberg Mercedes +6.3 sec
5 Felipe Massa Williams-Mercedes +29.8 sec
6 Kimi Räikkönen Ferrari +31.4 sec
7 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault +40.9 sec
8 Valtteri Bottas Williams-Mercedes +41.3 sec
9 Jean-Eric Vergne STR-Renault +58.5 sec
10 Jenson Button McLaren-Mercedes +67.2 sec
11 Adrian Sutil Sauber-Ferrari +68.1 sec
12 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes +78.4 sec
13 Pastor Maldonado Lotus-Renault +84.0 sec
14 Daniil Kvyat STR-Renault +1 giro
15 Jules Bianchi Marussia-Ferrari +1 giro
16 Max Chilton Marussia-Ferrari +1 giro
Ritirato Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari
Ritirato Kamui Kobayashi Caterham-Renault
Ritirato Sergio Perez Force India-Mercedes
Ritirato Nico Hulkenberg Force India-Mercedes
Ritirato Romain Grosjean Lotus-Renault
Ritirato Marcus Ericsson Caterham-Renault

Gp Ungheria F1 2014: classifica piloti

1 Nico Rosberg GER Mercedes 202
2 Lewis Hamilton GBR Mercedes 191
3 Daniel Ricciardo AUS Red Bull Racing-Renault 131
4 Fernando Alonso SPA Ferrari 115
5 Valtteri Bottas FIN Williams-Mercedes 95
6 Sebastian Vettel GER Red Bull Racing-Renault 88
7 Nico Hulkenberg GER Force India-Mercedes 69
8 Jenson Button GBR McLaren-Mercedes 60
9 Felipe Massa BRA Williams-Mercedes 40
10 Kevin Magnussen DAN McLaren-Mercedes 37
11 Sergio Perez MEX Force India-Mercedes 29
12 Kimi Räikkönen FIN Ferrari 27
13 Jean-Eric Vergne FRA STR-Renault 11
14 Romain Grosjean FRA Lotus-Renault 8
15 Daniil Kvyat RUS STR-Renault 6
16 Jules Bianchi FRA Marussia-Ferrari 2

Gp Ungheria F1 2014: classifica costruttori

1 Mercedes 393
2 Red Bull Racing-Renault 219
3 Ferrari 142
4 Williams-Mercedes 135
5 Force India-Mercedes 98
6 McLaren-Mercedes 97
7 STR-Renault 17
8 Lotus-Renault 8
9 Marussia-Ferrari 2

";i:2;s:2796:"

Gp Ungheria F1 2014: i tempi delle libere 2

Gp Ungheria F1 2014, libere 2: Mercedes ancora davanti a tutti, con Hamilton primo e Rosberg secondo, seguono Vettel e Alonso.

Mercedes F1 Formula 1 2014

GP Ungheria F1 2014: anche nella seconda sessione di prove libere le Mercedes hanno dominato, staccando di oltre mezzo secondo tutte le altre auto in gara. Lewis Hamilton ha conquistato la prima posizione della classifica grazie ad un giro veloce portato a termine in un minuto, 24 secondi e 482 millesimi, 238 millesimi più veloce rispetto al compagno di squadra Nico Rosberg. Il tedesco della Mercedes non è infatti andato oltre l'1:24.720, completando 38 tornate nelle quali ha fatto, così come praticamente tutti i piloti, una simulazione di gara.

Alle spalle delle Frecce d'Argento, la Red Bull di Sebastian Vettel, che segue a 629 millesimi da Lewis Hamilton dopo un giro completato in 1:25.111. Fernando Alonso è quarto, con un tampo di 1:25.437 a quasi un secondo dalla Mercedes numero 44. Al quinto posto Kevin Magnussen con 1:25.580 seguito dal secondo ferrarista, Kimi Raikkonen che paga un secondo e 248 millesimi di ritardo dal primo per via del suo giro veloce completato in 1:25.730.

Settimo Daniel Ricciardo, seguito da Valtteri Bottas e da Jenson Button, con Felipe Massa che chiude la Top Ten come ultimo pilota ad aver contenuto il distacco da Hamilton entro la soglia dei due secondi. Molto importanti saranno domani le qualifiche, con i piloti che cercheranno di portarsi più avanti possibile viste le poche curve adatte ad un sorpasso dell'Hungaroring.

Gp Ungheria F1 2014: i tempi delle libere 2

1 Lewis Hamilton 1:24.482 38 giri
2 Nico Rosberg 1:24.720 +0.238 38 giri
3 Sebastian Vettel 1:25.111 +0.629 33 giri
4 Fernando Alonso 1:25.437 +0.955 26 giri
5 Kevin Magnussen 1:25.580 +1.098 34 giri
6 Kimi Räikkönen 1:25.730 +1.248 30 giri
7 Daniel Ricciardo 1:25.983 +1.501 29 giri
8 Valtteri Bottas 1:25.999 +1.517 37 giri
9 Jenson Button 1:26.234 +1.752 33 giri
10 Felipe Massa 1:26.402 +1.920 18 giri
11 Daniil Kvyat 1:26.689 +2.207 42 giri
12 Jean-Eric Vergne 1:26.703 +2.221 37 giri
13 Nico Hulkenberg 1:26.789 +2.307 39 giri
14 Adrian Sutil 1:26.919 +2.437 41 giri
15 Sergio Perez 1:27.013 +2.531 39 giri
16 Pastor Maldonado 1:27.019 +2.537 40 giri
17 Romain Grosjean 1:27.021 +2.539 14 giri
18 Esteban Gutierrez 1:27.480 +2.998 32 giri
19 Kamui Kobayashi 1:28.370 +3.888 35 giri
20 Jules Bianchi 1:28.469 +3.987 26 giri
21 Max Chilton 1:28.586 +4.104 35 giri
22 Marcus Ericsson 1:29.036 +4.554 34 giri

";i:3;s:3219:"

Gp Ungheria F1 2014, libere 1: Mercedes davanti, poi le due Ferrari

Gp Ungheria F1 2014, libere 1: Hamilton primo e Rosberg secondo, ma subito dopo ci sono le Ferrari di Raikkonen e Alonso, ecco tutti i risultati.

Mercedes Ferrari F1

Gp Ungheria F1 2014, libere 1: dominio Mercedes nella prima sessione di prove libere con Lewis Hamilton in testa seguito da Nico Rosberg. A sorpresa però al terzo ed al quarto posto si sono posizionate le due Ferrari di Kimi Raikkonen e Fernando Alonso, pur con distacchi davvero elevati. Il miglior tempo di sessione è stato staccato da Lewis Hamilton, autore di un 1:25.814 nei suoi 27 giri. Questo risultato gli ha permesso di staccare il compagno di squadra Nico Rosberg di 183 millesimi visto che il tedesco non è riuscito a scendere al di sotto dell'1:25.997. Proprio le due Mercedes sono state le uniche vetture a girare al di sotto del minuto e ventisei secondi, con il primo inseguitore, Raikkonen, che risulta staccato di oltre mezzo secondo.

Il finlandese è infatti terzo, con la sua Ferrari F14T che ha pagato un ritardo di 607 millesimi sulle Frecce d'Argento. Il migliore dei 29 giri di Raikkonen è stato completato in 1:26.421, quasi mezzo secondo in meno rispetto al compagno di squadra Fernando Alonso. Lo spagnolo ha infatti completato 23 tornate fermando il cronometro del suo giro più veloce in 1:26.872, con un secondo e 58 millesimi di ritardo su Lewis Hamilton. Le Ferrari sono state le uniche vetture, oltre ovviamente alle Mercedes, a girare al di sotto dell'1:27, facendo ben sperare per questo weekend ungherese.

A oltre tre decimi dal ferrarista troviamo la Red Bull del campione del Mondo in carica Sebastian Vettel, autore di un 1:27.220 che l'ha relegato a un secondo e 406 millesimi dal leader di classifica. Sesto Kevin Magnussen con 1:27.357, seguito da Jean Eric Vergne a tre decimi. Chiudono la top ten Daniel Ricciardo, Jenson Button e Felipe Massa.

Gp Ungheria F1 2014: risultati Prove Libere 1

1 Lewis Hamilton 1:25.814 27 giri
2 Nico Rosberg 1:25.997 +0.183 31 giri
3 Kimi Räikkönen 1:26.421 +0.607 29 giri
4 Fernando Alonso 1:26.872 +1.058 23 giri
5 Sebastian Vettel 1:27.220 +1.406 28 giri
6 Kevin Magnussen 1:27.357 +1.543 28 giri
7 Jean-Eric Vergne 1:27.683 +1.869 30 giri
8 Daniel Ricciardo 1:27.782 +1.968 16 giri
9 Jenson Button 1:27.804 +1.990 27 giri
10 Felipe Massa 1:27.960 +2.146 24 giri
11 Esteban Gutierrez i 1:27.967 +2.153 25 giri
12 Nico Hulkenberg 1:28.101 +2.287 28 giri
13 Daniil Kvyat 1:28.208 +2.394 32 giri
14 Pastor Maldonado 1:28.266 +2.452 28 giri
15 Valtteri Bottas 1:28.330 +2.516 21 giri
16 Sergio Perez 1:28.376 +2.562 24 giri
17 Romain Grosjean 1:28.593 +2.779 24 giri
18 Adrian Sutil 1:29.025 +3.211 23 giri
19 Kamui Kobayashi 1:30.363 +4.549 30 giri
20 Marcus Ericsson 1:30.892 +5.078 24 giri
21 Max Chilton 1:31.004 +5.190 5 giri
22 Jules Bianchi 1:31.248 +5.434 20 giri

";i:4;s:2601:"

GP Ungheria F1 2014: Orari TV Sky e Rai

GP Ungheria F1 2014: Orari TV Sky e Rai dell'ultimo Gran Premio prima della pausa estiva.

F1 Formula 1 2014

GP Ungheria F1 2014: l'Hungaroring è pronto ad accogliere il Circus della Formula 1 che correrà sul circuito ungherese l'ultimo appuntamento prima delle pausa estiva. Il Campionato del Mondo di Formula 1 riprenderà poi con il Gran Premio del Belgio, in programma dal 22 al 24 Agosto per poi arrivare in Italia per il Gran Premio di Monza la prima settimana di settembre. L'undicesima gara della stagione rischia di essere come quasi tutte le precedente, con Mercedes come favorita assoluta con Lewis Hamilton che qui ha già vinto ben quattro volte ed è alla ricerca di un nuovo successo per recuperare punti per il Campionato Piloti dove attualmente è secondo alle spalle del compagno di squadra della Mercedes Nico Rosberg.

Molto importanti saranno le qualifiche visto che l'Hungaroring è tortuoso e relativamente stretto, non permettendo facili sorpassi con pochi posti nei quali si può veramente tentare un attacco. Gli unici team che potranno impensierire le Mercedes sono la Red Bull e la Williams, con la Ferrari che potrebbe inserirsi nelle prime posizioni, senza però poter essere tra le favorite. A mischiare le carte in tavola potrebbe però pensarci il meteo. Le attuali previsioni parlano di un weekend incerto, con cielo coperto venerdì e sabato con temperature alte, attorno ai 30 gradi, con una gara bagnata nel caso dovessero rivelarsi corrette le previsioni di pioggia nella giornata di domenica.

Il GP di Ungheria 2014 di Formula 1 sarà trasmesso in diretta sia su Sky, sia sulla Rai, con gli orari tipici dei Gran Premi europei, con qualifiche alle 14:00 del sabato e gara allo stesso orario della domenica.

Gp Ungheria F1 2014: orari e programmazione Sky e Rai

Venerdì 25 luglio
Ore 10.00-11.30 Prove libere 1 diretta Rai Sport 2 e Sky Sport F1 HD
Ore 14.00-15.30 Prove libere 2 diretta Rai Sport 1 e Sky Sport F1 HD

Sabato 26 luglio
Ore 11.00-12.00 Prove libere 3 diretta Rai Sport 2 e Sky Sport F1 HD
Ore 14.00-15.00 Qualifiche GP Ungheria F1 2014 diretta Rai 2 e Sky Sport F1 HD

Domenica 27 luglio
Ore 14.00 GP Ungheria F1 2014 diretta Rai 1 e Sky Sport F1 HD";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: