Nuova Mercedes Classe A: il sistema di Infotainment

In questo nuovo video ufficiale, Mercedes ci svela qualche dettaglio del sistema di infotainment della nuova Classe A: si basa sugli smartphone e sulla connettività. Leggi i dettagli

In questo nuovo video ufficiale, Mercedes ci svela qualche dettaglio del sistema di infotainment della nuova Classe A: nella clip, un ingegnere della casa tedesca ci descrive la filosofia di funzionamento del sistema di bordo, le sue particolarità e la connettività in grado di garantire ai suoi utenti. La filosofia alla base della progettazione del sistema è che la vettura non deve impedire agli occupanti dell’auto di navigare e condividere contenuti anche quando si è in marcia: essa deve altresì garantire le stesse “comodità web” di un pc o di uno smartphone.

Come sui sistemi della concorrenza quindi, sempre più importanza è data allo smartphone: il suo telefono del guidatore assume il ruolo di piccola banca dati, controllabile attraverso la console della vettura mediante un interfaccia abbastanza semplice e sicura per la guida. Il tutto serve anche a garantire quella connettività alla rete che ci si aspetta da un prodotto automobilistico di ultima generazione.

Ma il sistema è concepito anche per essere sicuro per chi guida: non tutte le sue funzioni saranno infatti accessibili durante le fasi di movimento dell’auto. La lettura delle e-mail, ad esempio, sarà possibile esclusivamente a vettura ferma. Sarà quindi una voce elettronica a leggerne il contenuto una volta in marcia. Il dispositivo, grazie alla sua filosofia di funzionamento, è inoltre configurato per distrarre il meno possibile dalla guida. Maggiori dettagli saranno diramati al Salone di Francoforte.


Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali
Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali
Mercedes Concept A Class: nuove foto ufficiali

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →