Video: Inside Line prova l’Audi A6 e la confronta con la BMW Serie 5

Inside Line prova l’Audi A6 e la confronta con la BMW Serie 5. Leggi il confronto.

Inside Line prova la nuova generazione di Audi A6, “auto di importanza monumentale sul mercato USA per il costruttore dei quattro anelli”. Al volante, complice la nuova architettura del telaio, la vettura appare più divertente da guidare e dotata di doti di tenuta ed agilità di gran lunga superiori rispetto al vecchio modello e che la rendono la migliore A6 di sempre. Lo sterzo a servoassistenza elettrica risulta più preciso che su Audi A4 ed A5 ed addirittura più vivo di quello della principale concorrente, la BMW Serie 5.

L’ultima berlina di Ingolstadt è stata già confrontata con la bavarese da Inside Line: ed il verdetto è meno scontato di quanto si potrebbe immaginare. Se al volante la nuova generazione di Serie 5 sembra aver perso un po’ di smalto rispetto alla precedente versione, risultando meno viva fra le mani e più orientata al confort, la nuova A6 si butta in curva come mai le precedenti serie avevano fatto: somiglia molto a come sarebbe dovuta essere la nuova Serie 5 secondo i giornalisti americani. Al contempo ad Ingolstadt hanno imbottito il modello di tecnologie di bordo di altissimo livello che la rendono, almeno fra le tedesche, la più moderna per facilità d’uso e connettività. Valori che, per Inside Line, fanno della A6 la migliore del suo segmento relegando la Serie 5 al secondo posto.

Sulle strade giuste la A6 appare leggera e determinata nei cambi di direzione: gomme e sospensioni generano tanto grip e l’auto appare ottimamente bilanciata e pronta agli input del guidatore; da molta confidenza e quando si arriva all’uscita di curva la trazione integrale spara senza problemi la vettura sul successivo rettilineo. Inside Line sottolinea che questo comportamento è estremamente simile a quello, apprezzatissimo, della vecchia generazione di Serie 5. E che purtroppo sembrerebbe mancare sull’attuale F10, più pesante ed ovattata. Per il resto, a parità di motore, la A6 accelera e frena meglio pesando poco più della 5er, non dotata di trazione integrale. In compenso la Serie 5 appare più idonea all’uso autostradale con sospensioni un filino più morbide. E chi l’avrebbe mai detto?


Nuova Audi A6: foto ufficiali
Bmw Serie 5 M Sport


I Video di Autoblog

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →