BMW: il motore tri-turbo anche per la nuova M3?

Bmw M3 CRT

Le indiscrezioni riportate nelle scorse settimane trovano conferma nell’ultimo articolo a firma Auto Express, che di fatto aggiunge ulteriore credibilità ad un argomento dai contorni incerti. BMW starebbe infatti lavorando ad un motore benzina sei cilindri in linea sovralimentato con ben tre turbocompressori (due unità meccaniche ed una elettrica), capace di erogare una potenza quantificata in 450 CV. Questo propulsore verrà poi impiegato dalle nuove M3 e X3 M, che debutteranno rispettivamente nel 2014 e 2013.

Secondo quanto scrive il magazine britannico, la M3 utilizzerà fibra di carbonio in percentuali addirittura superiori rispetto alla CRT. Nei prossimi anni il reparto Motorsport potrebbe inoltre commercializzare la supercar M1 ed una cattivissima Serie 1 M Coupè in allestimento simil-CLS, mentre la Z4 M è attualmente in fase di approvazione.

  • shares
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: