Hyundai: in programma due vetture dai ridotti consumi

Viene già indicata come “Prius fighter”, nonostante la ricerca della massima efficienza motoristica abbia ben altri orizzonti che il combattere la sola Toyota Prius. Vi è un solo dettaglio – riferito dagli stessi manager Hyundai – per definire il suo status di “Prius fighter”: percorrerà più di 40 miglia per gallone (17 km/l), traguardo spartiacque


Viene già indicata come “Prius fighter”, nonostante la ricerca della massima efficienza motoristica abbia ben altri orizzonti che il combattere la sola Toyota Prius. Vi è un solo dettaglio – riferito dagli stessi manager Hyundai – per definire il suo status di “Prius fighter”: percorrerà più di 40 miglia per gallone (17 km/l), traguardo spartiacque certificato dall’ente EPA e indicato per identificare le vetture realmente parche, senza i paradossi del ciclo d’omologazione europeo. Questa vettura, secondo le indiscrezioni riportate da Inside Line, introdurrà in serie i concetti già espressi dalla concept car Blue-Will e sarà dunque equipaggiata con una piattaforma ibrida decisamente raffinata. Nel prossimo biennio il costruttore coreano proporrà un secondo modello dai consumi ridotti, questa volta con motore termico e percorrenze di “sole” 17 miglia a gallone.

Durante il salone di New York i vertici Hyundai hanno poi diffuso alcune anticipazioni riguardo i prezzi della Veloster. In Nord America verrà proposta a circa 17.500 dollari, quando la Honda CR-Z parte da 20.095 dollari.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →