speedART Titan EVO XL 600 Porsche Cayenne Turbo

speedART Titan EVO XL 600 Porsche Cayenne Turbo

Il tuner speerART ci mostra la sua interpretazione della Porsche Cayenne, la Titan Evo XL 600. La preparazione estetica è decisamente chiassosa ma ancora al limite dell’accettabile. Gli elementi che più risaltano sono decisamente i cerchi in lega da 23” (ognuno pesa 16.8 kg) abbinati a pneumatici 315/25. Volendo ci sono anche nella “più umana” misura da 22”. L’assetto pneumatico, ribassato mediante apposita programmazione, esalta ancora di più la muscolosità del complesso passaruota-cerchione.

All’interno risaltano i sedili con selleria con cuciture di contrasto e strumentazione in blu, la pedaliera sportiva e l’impianto multimediale che integra un iPad. Disponibili anche i sedili a guscio con telaio in fibra di carbonio.Sotto al cofano pulsa una versione bruta del 4.8 V8 biturbo, capace di erogare ben 600 CV e 850 Nm di coppia massima. Merito dell’elettronica e del nuovo impianto di scarico, opzionabile anche in titanio. Sono in preparazione anche upgrade da 650 e 700 CV nonché intercooler specifici per i paesi più caldi.

speedART Titan EVO XL 600 Porsche Cayenne Turbo
speedART Titan EVO XL 600 Porsche Cayenne Turbo
speedART Titan EVO XL 600 Porsche Cayenne Turbo
speedART Titan EVO XL 600 Porsche Cayenne Turbo

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: