Skoda VisionC: prime immagini e tutti i dati tecnici

Skoda porta all’estremo l’attuale motivo stilistico ed introduce una berlina aerodinamica e sportiveggiante, dagli spigoli accentuati e priva di maniglie. Poggia sulla piattaforma MQB ed utilizza il 1.4 TSI.


Anche Skoda debutterà presto nel segmento delle berline d’impostazione sportiveggiante. E’ quanto suggerisce il prototipo VisionC, atteso nelle prossime ore al salone di Ginevra (4-16 marzo) e proposta di stile con la quale il marchio ceco prefigura una cinque porte dal carattere più dinamico rispetto all’Octavia. Le matite Skoda hanno quindi disegnato una vettura filante e spigolosa, dalle superfici levigate, priva delle maniglie e realizzata in ossequio a principi di natura aerodinamica: il coefficiente di penetrazione misura ad esempio 0.26. Questo valore ha permesso di utilizzare un motore all’apparenza sottodimensionato, capace tuttavia di assicurare prestazioni decisamente inaspettate.

La Skoda VisionC adotta il 1.4 TSI da 110 CV, omologato Euro 6 e configurato per viaggiare a metano. Raggiunge la velocità massima di 214 km/h, consuma 3.4 chili di metano ogni 100 chilometri ed emette appena 91 grammi di CO2 al chilometro, dimostrando come una vettura sportiveggiante e corpulenta possa in realtà dimostrarsi anche attenta all’economia d’utilizzo. A livello tecnico si segnala poi l’utilizzo della piattaforma modulare MQB. I cerchi misurano 19 pollici, il cofano motore e le portiere sono in alluminio e le bombole del gas vengono addirittura realizzate in fibra di carbonio. L’assenza delle maniglie viene compensata da un meccanismo a sfioramento.

L’abitacolo prevede quattro sedili singoli ed un lungo tunnel. Il quadro strumento è rimpiazzato da un pannello digitale, configurabile a piacimento, mentre dallo schermo a centro plancia è possibile gestire l’impianto d’intrattenimento. I comandi della climatizzazione sono inseriti all’interno di un pannello in vetro.

Skoda VisionC concept

Skoda VisionC concept


Skoda
ha rilasciato le prime immagini ufficiali della Vision C concept, che sarà svelata al grande pubblico in occasione del Salone di Ginevra 2014. Questa show-car anticipa un nuovo modello, una coupè a 4 porte, che potrebbe porsi a metà strada fra la Octavia e la Superb. Al momento non sono state rilasciate informazioni in merito alle dimensioni complessive del mezzo, ma la casa ceca ha precisato che nell’abitacolo “c’è abbastanza spazio per 4 persone e relativi bagagli”.

Il concept, così come quella che sarà la versione di serie del modello, è basato sul pianale MQB, piattaforma modulare riservata alle vetture di casa VW con motore montato trasversalmente. A spingere l’auto il 4 cilindri benzina 1.4 TFSI con doppia alimentazione benzina-metano, dotato di turbo ed iniezione diretta del carburante e capace di sviluppare 110 Cv di potenza, già a norma Euro 6 e dotato di Start&Stop e sistema di recupero dell’energia frenante. E’ la stessa unità che ha recentemente debuttato sulla Octavia G-TEC: sulla Vision C concept assicura un consumo medio di gas pari a di gas pari a 5.1 m3 (3,4 kg) per 100 km, con emissioni di CO2 91 g/km.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Berline

Le auto berline: notizie sulle auto con carrozzeria (tipicamente) a 3 volumi e 4 porte, con le novità, le prove su strada, i prezzi, le schede tecniche e le guide d'acquisto.

Tutto su Berline →