Renne dalle corna fosforescenti? Questione di sicurezza...

Gli animali verranno spruzzati con due liquidi: uno renderà le corna ben visibili anche di notte ed in condizioni di scarsa luminosità, mentre un secondo verrà riservato al pelo e dovrà renderlo più lucido e brillante

reflective_finnish_rreindeer

Gli automobilisti in transito nella Finlandia meridionale saranno i primi a valutare l’efficacia di una vernice fosforescente, applicata in forma spray e distribuita sulle corna di svariate renne. Il provvedimento si è reso necessario per limitare il numero di incidenti stradali con vittime i grossi mammiferi. “Ci auguriamo che la misura si dimostri utile ed indovinata – il commento di Anne Ollila, responsabile dell’associazione a difesa delle renne –. In tal caso applicheremo lo spray sugli animali presenti nell’intera regione, che siano giovani o più anziani”.

Ollila ha poi rivelato che ogni anno si registrano in media dai 3.000 ai 5.000 incidenti con renne coinvolte, episodi “molto più letali per gli animali che non per gli uomini”. La sperimentazione è iniziata la scorsa settimana a Rovaniemi (Lapponia), quando i responsabili dell’organismo hanno coinvolto 20 renne. L’utilità dell’esperimento sarà presto valutata; in caso di risultato positivo verrà messo in pratica – su scala maggiorata – a partire dall’autunno 2014.

Gli animali verranno spruzzati con due liquidi: uno sarà specifico per le corna e le renderà ben visibili anche di notte ed in condizioni di scarsa luminosità, mentre un secondo verrà riservato al pelo e dovrà renderlo più lucido e brillante.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: