Tata Pixel: presto il debutto in Europa

Tata Pixel Concept

Tata potrebbe presto lanciare la versione di serie della Pixel in Europa. La notizia, riportata da una nota testata inglese, andrebbe quindi a smentire l’ipotesi di un debutto nel vecchio continente per una versione "arricchita" della Nano. La pixel rappresenta la versione più evoluta del medesimo concetto di auto, condita con contenuti e stile occidentale. Il colosso indiano è convinto che il mezzo sia “la più efficiente 4 posti nel mondo”. I vertici stessi della casa avrebbero assicurato che la vettura, con porte incernierate convenzionalmente e depurata degli elementi da show-car, è praticamente pronta alla produzione.

Il telaio è quello accorciato della Nano, rivisto per migliorare handling ed insonorizzazione. Lunga meno di 3 metri (250 mm più corta del modello di derivazione), avrà un peso di appena 750 Kg ed emissioni di CO2 al di sotto dei 100 g/km. Merito del 3 cilindri diesel 1.2 da 60 CV, alloggiato sotto i sedili posteriori ed abbinato ad una trasmissione a 5 rapporti. Tata ha inoltre assicurato che ne arriverà presto una versione a 4 porte dotata dello stesso passo della Nano.

Il Ceo Ratan Tata, interrogato sulle voci relative ad una crisi di produzione della Nano, ha dichiarato che inizialmente i volumi commerciali erano inferiori al previsto per difetti di marketing. “ La Nano è un mezzo che in molte aree del paese mira a sostituire le motociclette , specialmente nelle aree rurali dove gli acquirenti sono prevalentemente nuovi alle automobili.” Attualmente la Nano è prodotta in 9000 unità al mese, mentre la casa punta a produrre complessivamente 200.000 auto l’anno.

Tata Pixel Concept
Tata Pixel Concept
Tata Pixel Concept
Tata Pixel Concept

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: